Categorie
Editore: Atmosphere Libri
Anno edizione: 2013
Pagine: 421 p., Brossura
  • EAN: 9788865640524
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 13,60

€ 16,00

Risparmi € 2,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    rosanna

    26/09/2015 20.04.33

    Giallo prevedibile.Ma quello che mi ha disturbato è stata la presenza costante di errori grossolani di grammatica.Per non parlare della consecutio temporum inesistente.Non è possibile pubblicare libri così trascurati ,e non si può parlare certo di refusi visto che gli strafalcioni compaiono in ogni pagina

  • User Icon

    Lorso57

    02/10/2014 10.32.41

    Trama eccessivamente arzigogolata. Nonostante si intuisca con largo anticipo il colpevole e il relativo finale, si tratta comunque nel complesso di un giallo gradevole e godibile.

  • User Icon

    Simone

    09/04/2013 11.10.47

    Mario Falcone, noto sceneggiatore, con questo thriller psicologico ci regala una storia che difficilmente vi permetterà di allontanarvi dal libro per più di dieci minuti. Il tutto è sorretto da uno stile che non indulge in prolisse e minuziose indagini delle pieghe dell'animo umano ma che si presenta vivace per la presenza di personaggi ben caratterizzati, che si fanno conoscere attraverso scene dialogate, a volte permeate di ironia e sarcasmo. E' un libro che consiglio per chi desidera godere di una lettura piacevole e mai noiosa, che svela, nelle ultime pagine, un segreto inaspettato e tremendo. Notevole e suggestiva l'ambientazione in Sicilia, in particolare nella (stranamente) piovosa Messina, dove le strade, le viuzze, gli sgangherati quartieri vivono sulla bocca dei protagonisti.

  • User Icon

    harukisan

    25/03/2013 17.51.44

    Forse perché la protagonista è una donna che su molte cose la pensa come me, sta di fatto che questo romanzo che si rifà al genere "noir" per raccontare una storia di morte e corruzione, mi ha coinvolta fin dalle prime battute. Trama forte, intessuta a dovere e scrittura visiva che ti porta a essere testimone di ciò che accade. Tanti colpi di scena e un bel finale.

  • User Icon

    silvia

    25/03/2013 14.24.33

    Un altro romanzo di Mario Falcone, e finalmente! Avevo letto L'alba nera e mi aveva profondamente colpito. Un romanzo ambientato a Messina, la città dell'autore, all'epoca del terribile terremoto, romanzo storico, avvincente, con una trama ricca di intrecci, di personaggi. Storico ma attualissimo per i temi trattati. E ora Un'amara verità, anche questo libro è ambientato a Messina, quella di oggi. Un città evidentemente difficile, dimenticata dalle istituzioni, una città amara, radicata profondamente nel cuore dell'autore e di tutti i messinesi. E con questo libro anche nel mio. Un bel libro, intenso, con colpi di scena e storie nella storia. Un pò noir, un pò romantico, crudo, vero. Sono contenta di averlo letto e lo consiglio!

  • User Icon

    Carmine Felice

    25/03/2013 11.39.22

    Questo romanzo merita un'attenzione particolare. Se da una parte, infatti, è un classico noir di ottima fattura e di scorrevole lettura, dall'altra ne trascende e capovolge le regole mostrando una notevole maestria nel maneggiare la trama e, cosa non comunissima, nell'offrire seri spunti di riflessione. "Un'amara verità" rovescia i più ovvi schemi del genere proponendo, al contrario del solito cliché, una protagonista femminile la cui vita viene rovinata dai giochi di seduzione, dalla vigliaccheria e dalla doppiezza degli uomini. Nello stesso tempo la verità che si scopre "amara" non si riferisce alla semplice soluzione del mistero e alla scoperta del colpevole, ma alla "medicina" necessaria alla protagonista per acquisire una più profonda cognizione di sé e cambiare così in meglio la propria esistenza. In questo senso, si è di fronte a un romanzo decisamente "post-moderno" nel quale la verità non è più solo un gioco a incastro di significati ma un solido punto di partenza sul quale poggia la speranza di un futuro migliore.

  • User Icon

    domitilla

    21/03/2013 12.55.01

    Insolitamente ambientato a Messina, una Messina insolitamente sommersa da una pioggia incessante, questo romanzo è talmente ben congegnato da mantenere sempre l'attenzione a un livello altissimo. Un passo psicologico equilibrato, una scrittura coinvolgente. Un romanzo che si legge tutto d'un fiato. Unica avvertenza: prima di iniziare la lettura trattenere il respiro.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione