Categorie

Paola Franchi, Sara Faillaci

Editore: Rizzoli
Collana: Prima persona
Anno edizione: 2010
Pagine: 227 p. , Rilegato
  • EAN: 9788817043113

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Romolo Ricapito

    11/11/2010 00.26.40

    Il libro mi è piaciuto molto, anche perchè non incentrato tutto sul delitto di Maurizio Gucci, del quale si sa più o meno tutto, ma sul privato di Paola Franchi: matrimoni ricchi ed esclusivi, jet set, ambienti di lusso , ma senza ostentazioni. Il dramma più forte nella vita della ex modella è il suicidio del figlio adolescente Charly. Attraverso un dialogo con lo psicoterapeuta Charmet la Franchi apprende che il suicidio dei giovanissimi può avvenire anche in modo occasionale, perchè essi pensano di tornare indietro da situazioni limite, non vivendo la morte come realtà. Chiarito il ruolo di Patrizia Reggiani, l'omicida (o meglio, la mandante), che addirittura faceva ricorso alla magia nera per ottenere i suoi biechi scopi. Chiaro anche come Paola Franchi in quanto membro di una coppia di fatto non avesse diritti, essendo buttata fuori di casa dopo il delitto e subendo finanche la privazione di oggetti personali, venduti da Reggiani e figlie. Oltre che al tradimento dell'avvocato di Maurizio, passato disonestamente a servire la moglie. Una lettura piacevole, svelta e fresca insieme .

Scrivi una recensione