Anatomy of a Murder (Colonna sonora)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Artisti: Duke Ellington
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 1
Etichetta: Soundtrack Factory
Colonna sonora
  • EAN: 8436563181603

€ 17,42

€ 20,50
(-15%)

Punti Premium: 17

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
VINILE

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 20,50 €)

Il film del 1959 Anatomy of a Murder (Anatomia di un omicidio) è stato diretto da Otto Preminger e tratto dall'omonimo best-seller scritto dal giudice John D. Voelker con lo pseudonimo di Robert Traver. Il film vede la partecipazione di James Stewart, Lee Remick, Ben Gazzara, Eve Arden e George C. Scott. Il film include una colonna sonora, presentata qui nella sua interezza, composta ed eseguita da Duke Ellington e Billy Strayhorn. Lo stesso Ellington interpreta un personaggio nel film, chiamato Pie-Eye. La colonna sonora di Duke Ellington ha vinto tre Grammy Awards nel 1959, come “Best Performance by a Dance Band”, “Best Musical Composition First Recorded and Released in 1959” e “Best Sound Track Album”.
Disco 1
1
Main Title And Anatomy Of A Murder
2
Flirtibird
3
Way Early Subtone
4
Hero To Zero
5
Low Key Lightly
6
Happy Anatomy #1
7
Anatomy Of A Murder [Stereo Single]
8
Merrily Rolling Along (Aka Hero To Zero)/Sunswept Sunday
9
Midnight Indigo
10
Almost Cried
11
Sunswept Sunday
12
Grace Valse
13
Happy Anatomy #2
14
Haupe
15
Upper And Outest
16
Beer Garden
17
Happy Anatomy #3
18
Polly (Aka Grace Valse, Haupe, Low Key Lightly, Midnight Indigo)
  • Duke Ellington Cover

    Propr. Edward Kennedy Ellington. Pianista, compositore, direttore d'orchestra e arrangiatore statunitense di jazz. Nel 1923 costituì il complesso degli Washingtonians, che risentiva di influenze ragtime e New Orleans. Nel '26 rinnovò e ampliò l'orchestra creando, con composizioni originali, un nuovo linguaggio basato sul perfetto equilibrio strutturale tra discorso orchestrale e improvvisazione solistica. Già nei primi lavori, caratterizzati dai caldi e aggressivi timbri dello stile «jungle» (in cui emergono la tromba e il trombone con sordina, rispettivamente di Bubber Miley e Joe Tricky Sam Nanton), si delinea il gusto tipico della cultura nero-americana, che permane anche negli influssi colti occidentali, soprattutto impressionistici, degli anni '30. Nel decennio successivo (cui appartiene... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali