Salvato in 2 liste dei desideri
scaricabile subito scaricabile subito
Info
Ancora un giorno
4,99 €
EBOOK
Venditore: IBS
+50 punti Effe
4,99 €
scaricabile subito scaricabile subito
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,99 € Spedizione gratuita
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Ancora un giorno - Ryszard Kapuscinski,Vera Verdiani - ebook
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Chiudi

Informazioni del regalo

Descrizione

“Non tenere conto della realtà: un principio destinato ad agire da sonnifero” Nel 1975, dopo una lunga guerra di liberazione, l’Angola cessa di essere una colonia portoghese e conquista formalmente l’indipendenza. Ryszard Kapuscinski, che nella sua carriera di reporter aveva già seguito ben ventisette rivoluzioni, era lì anche questa volta. Intrappolato nell’assedio di Luanda, l’autore ci racconta, talvolta con tono umoristico, quello che accade in tempo di guerra in una “città chiusa”, dalla quale tutti scappano come topi da una nave che affonda: prima i portoghesi con i loro beni e masserizie, poi i negozianti, la polizia, i tassisti, i barbieri, la nettezza urbana e, infine, anche i cani. Attento in primo luogo agli esseri umani, l’autore fa rivivere con tratti affettuosi e vivaci le poche, umili e belle persone con cui aveva stretto amicizia e con le quali aveva condiviso i momenti di sconforto, privazione e paura: doña Cartagina, Diogene, il comandante Farrusco, il proiezionista dell’unico cinema rimasto aperto in città. Infine, Carlotta, una donna giovane e bella cui Kapuscinski, per la prima volta in un suo libro, dedica un ritratto così commosso e delicato da farne un personaggio indimenticabile.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Testo in italiano
Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
1,87 MB
144 p.
9788858839317

Valutazioni e recensioni

4,45/5
Recensioni: 4/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Recensioni: 5/5
Piaciuto

Piaciuto

Leggi di più Leggi di meno
Mariaelena
Recensioni: 4/5

27. Questo il numero delle rivoluzioni e delle guerre che Kapuściński ha vissuto da vicino e che ha raccontato al mondo intero. Lui, reporter vecchio stampo armato di uno sconfinato coraggio e di un inesauribile spirito di osservazione, è stato testimone e cronista dei conflitti che hanno devastato alcune delle zone più problematiche del pianeta. Era a Luanda quando, nel 1975, dopo la Rivoluzione dei Garofani e il conseguente disfacimento dell'impero coloniale portoghese, cominciò la lunga guerra intestina che avrebbe devastato l'Angola. Kapuściński, chiuso come tanta parte della popolazione in un hotel di Luanda, assiste alla morte della città affamata e accerchiata. I coloni portoghesi fuggono per tornare in madrepatria, alcuni invece scelgono il Brasile, altri non hanno una vera destinazione, ma solo la necessità di allontanarsi da quel Paese maledetto. Perfino i cani lasciano le vie di Luanda e in questo lucido e terrificante reportage, Kapuściński trasmette il senso di inquietudine e il grande caos che regnava nel Paese africano. Riporta i dispacci frettolosi e inquietanti che ogni sera trasmetteva all'agenzia per cui lavorava, lo sgomento dinanzi a un conflitto fratricida e a un popolo che combatteva spesso a piedi nudi e con mezzi di fortuna. Kapuściński viveva la guerra dall'interno, per strada con il comandante Ndozi e Farrusco, con Carlota di cui resta solo il sorriso eterno impresso sulla copertina di questo libro, con dona Cartagina, una sorta di figura materna nella confusione tremenda di Luanda. Una guerra disorganizzata e selvaggia in cui il fronte era ovunque e da nessuna parte tra due fazioni, MPLA (filocomunisti e assistiti da cubani e sovietici) e UNITA (vicini agli USA) in lotta per governare un Paese che meritava solo di godersi la sua agognata libertà.

Leggi di più Leggi di meno
Robert67
Recensioni: 3/5

Ho letto per la prima volta un libro di Kapuscinski (questo) dopo aver visto il film a fumetti. Grazie a quest'ultimo ho potuto capire il contesto storico e geografico descritto dal cronista. Non mi ha particolarmente colpito, ma riconosco la maestria nel descrivere i protagonisti.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,45/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Ryszard Kapuscinski

1932, Pinsk, Polonia (oggi Bielorussia)

Giornalista e scrittore polacco. Nato in una regione della Polonia orientale poi divenuta Bielorussia, laureato in storia dell’arte, nei primi anni ’60 divenne corrispondente estero dell’Agenzia di stampa polacca (pap), ruolo che lo portò a visitare numerosi paesi in via di sviluppo in Africa, Asia e Sudamerica. Nel ventennio successivo, e fino alla fine della sua carriera, è stato testimone di moltissime guerre, colpi di stato e rivoluzioni, e della dissoluzione dell'esperienza coloniale in Africa. Di questi eventi ha fornito memorabili resoconti nei suoi libri-reportage: La prima guerra del football e altre guerre di poveri (1978), sulla guerra in Centro America; Il Negus: splendori e miserie di un autocrate (1978), sulla caduta di Hailé...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Compatibilità

Formato:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Compatibilità:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Cloud:

Gli eBook venduti da la Feltrinelli.it possono avere due diversi formati, ePub o PDF, e possono essere protetti da Adobe DRM. In caso di download di un file protetto da DRM si otterrà un file in formato .acs, (Adobe Content Server Message), che dovrà essere aperto tramite Adobe Digital Editions e autorizzato tramite un account Adobe, prima di poter essere letto su pc o trasferito su dispositivi compatibili.

Clicca qui per sapere come scaricare gli ebook utilizzando un pc con sistema operativo Windows

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore