Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Oscar Mondadori -20%
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
L' anello inutile
12,35 € 13,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+120 punti Effe
-5% 13,00 € 12,35 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,35 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,35 € Spedizione gratuita
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
L' anello inutile - Maria Pia Romano - copertina
Chiudi

Descrizione


"Il libro è un tuffo nel mare, un mare di parole, una trama a maglie scopre gli elementi primordiali della nostra anima: l'acqua, l'aria, la terra e il fuoco. La giovane scrittrice salentina (d'adozione) ti trascina in profondità, ti scuote, a rischio di farti fuggire, ti spinge lì dove non vorresti osare. Giù in fondo a (ri)scoprire il sentimento dell'amore, in un abbraccio con la terra, rossa, ma in realtà blu. Nel Salento le radici sono nelle profondità marine. Solo quando risali il blu diventa rosso, mantello delle radici della storia secolare, raccontata dagli ulivi. Un inno all'Heimat, alla piccola patria del Sud. Leggi le pagine del libro, e quasi cominci ad implorare, vorresti urlarle, ora fermati, basta, ma Maria Pia Romano non ne vuole sapere, lei non si ferma, ti trascina nella profondità del sogno, del desiderio inespresso, ti fa mancare il respiro, per poi respingerti velocemente in superficie. Girandole di parole. Giri pagina e respiri, ti fermi a pensare, ricominci a leggere. Un libro di onde, marine, dell'anima. Onde che ti sollevano dal rifugio e dalla nicchia che ti costruisci, onde di vita."
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2012
30 settembre 2012
80 p.
9788849708370

Valutazioni e recensioni

4,89/5
Recensioni: 5/5
(13)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(12)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
erminia
Recensioni: 5/5

Ho scoperto questo libro grazie ad un servizio del TG1: nella rubrica di libri ho visto una ragazza su una spiaggia, che parlava di questo lavoro e ne sono rimasta colpita. Ho annotato il titolo, non conoscevo neanche l'editore. In libreria ho dovuto ordinarlo: è arrivata la prima edizione, con la copertina blu. Poi ne ho regalata una copia e mi è arrivata la nuova edizione, arancione. Che dire: un libro particolare, bello, veramente bello. Tanta poesia, immagini evocative, una trama particolare, quasi invisibile, ma al tempo stesso potente. Ho sottolineato tante frasi, mi piace leggerle e rileggerle. Un po' mi sento anch'io "una sposa segreta, da sempre inadatta alla vita". Ho letto anche La cura dell'attesa, mi è piaciuto. Anche se L'anello inutile difficilmente trova eguali secondo me, perché ognuno di noi si può riconoscere in quei personaggi, in corsa verso la Libertà. Leggetelo! Vi accorgerete che ne sarà valsa la pena...

Leggi di più Leggi di meno
Vincenzo Iacoviello
Recensioni: 5/5

Il libro si presta a diverse modalità di lettura per la piacevole e scorrevole scrittura fortemente contrapposta all'intensità dei contenuti, alle bellissime metafore ed ai frequenti aforismi che hanno battuto i miei tempi e ritmi di lettura spesso mettendo a dura prova la mia capacità di entrare in empatia con la scrittrice e di comprenderne l'obiettivo. Il libro è sicuramente una espressione d'amore dell'autrice per il Salento, terra straordinaria che ha accolto ed affascinato anche me. Per questo mi sento di confermare tutto quanto scrive Maria Pia, di origini beneventane come me. La chiave di lettura per comprendere questo libro è comprendere l'originalità della sua struttura: non Capitoli e paragrafi ma "elementi" (Acqua, Aria, Terra, Fuoco ) a loro volta ripartiti in sorsi, respiri, passi e scintille":per dissetarsi bisogna bere a piccoli sorsi, per vivere il contesto si devono alternare respiri corti ed intensi, per non stancarsi a leggerlo bisogna camminare a piccoli passi. ciò mi ha permesso di apprezzare la sequenza di scintille che mi hanno portato nel Fuoco. Passando ai contenuti io ne ho colto soprattutto gli aspetti psicologici presentati da personaggi che si susseguono in maniera quasi irreale pur mantenendosi costantemente presenti: l'uomo buono, lo zingaro di mare, il musicista e le due donne, quella giovane e quella anziana. Le figure maschili sono comunque corollari utilizzati per addentrarsi nelle sfide delle figure femminili, nei loro drammi e nei loro sentimenti che si sviluppano nei riti e nella tradizione, salentina (dove vive Maria Pia) e campana (terra di origine). Le "certezze" evidenziate dai numerosi aforismi sono postulati indispensabili per comprendere a fondo una interiorità femminile che a volte grida con rabbia, a volte pacatamente si rifugia nei riti e nelle tradizioni, a volte cresce nella consapevolezza della sua natura e per realizzarsi nell'ultima "scintilla".

Leggi di più Leggi di meno
Rachel52
Recensioni: 5/5

Ho letto questo libro nella prima edizione, quella con copertina blu....Mi è piaciuto perchè la scrittura poetica ho potuto sognare e risognare..ho rivisto una parte di me nella ragazza che sognava di nuotare con i delfini, ma anche nella vecchia scrittrice. I personaggi non hanno un nome e questa cosa mi è piaciuta fin dall'inizio: mi sono "immersa" nelle varie parti del libro, acqua, aria, terra e fuoco e ne sono uscita arricchita. Un libro che mi ha "frastornata" con le sue immagini ma che poi ho riletto con vero gusto... Consigliatissimo... Anche La cura dell'attesa, il nuovo....

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,89/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(12)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore