Animali fantastici: I crimini di Grindelwald (Blu-ray)

Fantastic Beasts: The Crimes of Grindelwald

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Fantastic Beasts: The Crimes of Grindelwald
Regia: David Yates
Paese: Regno Unito; Stati Uniti
Anno: 2018
Supporto: Blu-ray

11° nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Fantasy e fantascienza - Fantasy

Salvato in 53 liste dei desideri

€ 8,79

Venduto e spedito da Shop Mio

Solo 1 prodotto disponibile

+ 2,98 € Spese di spedizione

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 7,99 €)

Un convincente Jude Law/Silente in un capitolo di passaggio ad alta densità di personaggi e colpi di scena

New York, 1927. Sono passati pochi mesi dalla cattura da parte del MACUSA del perfido e potente Grindelwald e, come da minaccia, il Mago Oscuro sfugge presto alla detenzione, nel corso di una sequenza aerea che stabilisce da subito le caratteristiche dello spettacolo visivo che sta per seguire: vertiginoso, inquieto e acrobatico. Grindelwald ha piani estremi, sul mondo dei maghi e su quello dei non maghi, e si dirige a radunare i suoi seguaci, pescando tra le fila degli scontenti per i metodi repressivi e violenti del Ministero della Magia. Ma in particolare cerca Credence, l'Obscuriale miracolosamente scampato alla morte. Anche Newt Scamander, il timido magizoologo, è sulle tracce del ragazzo, per conto di Albus Silente. E naturalmente anche il Ministero, e l'Auror Tina, con la quale Newt ha un malinteso sentimentale in sospeso."
3,72
di 5
Totale 18
5
7
4
3
3
5
2
2
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    greta

    14/05/2020 00:14:47

    Un film davvero bello e intrigante. Di per sé forse potrebbe non dire nulla, ma per gli appassionati del mondo magico di Harry Potter, sarà un bellissimo ritorno a casa!

  • User Icon

    heavypigeon

    13/05/2020 07:21:52

    Con questa nuova saga si cerca di ri trovare le atmosfere potteriane ma a mio avviso senza riuscirci in pieno. I toni se vogliamo più maturi non lasciano il segno come dovrebbero e ci si può dimenticare facilmente del film: possiamo definirlo un momento di passaggio verso più avvincenti avventuri?

  • User Icon

    infinity

    12/05/2020 08:41:20

    sequel ben fatto e soprattutto un grande Johnny Deep che non si smentisce mai

  • User Icon

    Rippo

    11/05/2020 16:49:55

    Il primo era stata una buona introduzione. Questo secondo è sbagliato sotto tantissimi aspetti. Pochi aspetti si salvano: personaggi adulti che si comportano come degli adolescenti, personaggi che erano un'ottima spalla comica che diventano delle macchiette, identità di nuovi personaggi e colpi di scena imbarazzanti. Sono un grande fan di HP, non mi ritengo fanboy, ma la Row (che cura la sceneggiatura, quindi ha voce in capitolo), dopo la fine della saga di Harry non ne sta azzeccando una per il mio parere. Questo secondo capitolo distrugge qualsiasi speranza riguardo una saga (che dovrebbe essere di 5 capitoli) dedicata a Newt Scamander. Sarà quasi impossibile risolvere in modo coerente tutti i problemi affiorati a causa de "i crimini di Grindelwald". Male, male, male.

  • User Icon

    nic

    29/01/2020 17:38:53

    Il primo film era nettamente superiore. Hanno inserito troppi elementi nella trama che cozzano in malo modo con la storia originale. Non mi ha convinto.

  • User Icon

    n.d.

    24/12/2019 17:05:30

    Rowling sempre una garanzia...carino!!!!

  • User Icon

    GC

    27/11/2019 01:16:47

    Il film è ben riuscito con alcuni momenti davvero belli, anche se non sorprendente come il primo capitolo.

  • User Icon

    Luigi

    23/09/2019 20:50:23

    Bello bello bello! Redmayne sempre una garanzia, come Depp e Law. Da non perdere per gli amanti della scrittrice di Potter

  • User Icon

    Danilo F.

    23/09/2019 09:51:28

    Secondo titolo della saga di Newt Scamander. Diciamo a mio parere non il miglior tra le trasposizioni della Rowling. La storia risulta a volte discontinua. Presenta comunque tutti gli elementi classici della saga. Spero nei prossimi capitoli.

  • User Icon

    Laura

    19/09/2019 23:41:15

    Animali Fantastici: i Crimini di Grindelwald è addirittura più bello del primo capitolo della saga. Premetto che non si può vedere questo film senza aver visto Animali Fantastici e dove trovarli, ma consiglio allo stesso tempo di aver visionato anche la saga di Harry Potter, altrimenti ci sarebbe una certa mancanza nonostante sia possibile visionarlo senza (addirittura meglio se si sono letti i libri di Harry Potter). Recitazione favolosa, personaggi ben sviluppati, risvolti interessanti ed effetti speciali meravigliosi.

  • User Icon

    Massimiliano

    01/07/2019 05:31:08

    Rispetto al precedente film della seria animali fantastci questo ha la storia fatta meglio ed ha più effetti speciali.

  • User Icon

    Mary Gio

    20/06/2019 09:53:02

    Un enorme delusione , questa saga era partita così bene e invece

  • User Icon

    Fabio666

    10/04/2019 21:35:50

    Tutto okk! Film bellissimo magico come harry potter...!

  • User Icon

    Luca

    10/03/2019 09:56:25

    Secondo film dello spin-off sure Harry Potter. Riprendono la caccia contro il mago oscuro Grindelwald deciso a vendicarsi. Lo scorrere del film è continuo e piacevole, purtroppo ormai di animali fantastici rispetto al precedente film, c'è ne sono così pochi. Si ritorna invece alla formula potteriana dello scontro di bacchette. Insomma molta più azione (piacevole) e meno animali (nota dolente purtroppo). Da vedere sempre e comunque.

  • User Icon

    Stefano

    09/03/2019 12:31:40

    Secondo capitolo di questa nuova saga magica made by J.K. Rowling, che però non colpisce tanto quanto il suo predecessore, quel "Animali fantastici e dove trovarli" che tanto si era dimostrato interessante e con molto cuore. L'impressione con questo sequel è che la troppa carne al fuoco abbia appesantito quel canovaccio che funzionava tanto bene nel primo capitolo: tanti nuovi personaggi, troppe dinamiche, troppi eventi passati, presenti e futuri, che possono sicuramente funzionare in una serie tv o in un romanzo ma che in un lungometraggio cinematografico creano tanta confusione. Non aiuta il montaggio, troppo occupato a cercare di rimanere dentro un certo minutaggio, piuttosto che creare un ritmo e una narrazione. Vediamo se nella extended cut in versione digitale hanno aggiustato il tiro.

  • User Icon

    Fernando

    07/03/2019 13:45:37

    Grande attesa per questo film che mi ha lasciato un po’ perplesso. Ci sono molte cose che durante la visione del film lasciano interdetti i grandi fan della saga, in quanto molte cose non coincidono con tutte le regole magiche e gli eventi creati così finemente dalla Rowling nella saga di Harry Potter. Qualitativamente è un buon film, realizzato bene e il premio Oscar Eddie Redmayne interpreta il personaggio in modo eccepibile. Speriamo che nei prossimi film di Animali fantastici ogni dubbio venga dissipato

  • User Icon

    ilaria

    06/03/2019 22:24:01

    Personalmente non sono d'accordo con la maggior parte della critica, per me è veramente un ottimo film, non è sicuramente da 5 stelline però è il secondo di una saga di cinque, la trama si deve ancora sviluppare ed i miseri si stanno intrecciando per formare uno schema più ampio in pieno stile Rowling. Per quando riguarda il montaggio delle scene, assolutamente perfetto! Redmayne ha un viso espressivo ed è un favoloso Newt Scamander

  • User Icon

    Andrea

    25/01/2019 15:31:23

    Carino anche se non all'altezza del primo capitolo!

Vedi tutte le 18 recensioni cliente

Un convincente Jude Law/Silente in un capitolo di passaggio ad alta densità di personaggi e colpi di scena


Trama


New York, 1927. Sono passati pochi mesi dalla cattura da parte del MACUSA del perfido e potente Grindelwald e, come da minaccia, il Mago Oscuro sfugge presto alla detenzione, nel corso di una sequenza aerea che stabilisce da subito le caratteristiche dello spettacolo visivo che sta per seguire: vertiginoso, inquieto e acrobatico. Grindelwald ha piani estremi, sul mondo dei maghi e su quello dei non maghi, e si dirige a radunare i suoi seguaci, pescando tra le fila degli scontenti per i metodi repressivi e violenti del Ministero della Magia. Ma in particolare cerca Credence, l'Obscuriale miracolosamente scampato alla morte. Anche Newt Scamander, il timido magizoologo, è sulle tracce del ragazzo, per conto di Albus Silente. E naturalmente anche il Ministero, e l'Auror Tina, con la quale Newt ha un malinteso sentimentale in sospeso.

  • Produzione: Warner Bros, 2019
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 134 min
  • Lingua audio: Italiano (5.1 DTS HD);Inglese (Dolby TrueHD Atmos);Inglese (5.1 Dolby Digital);Spagnolo (5.1 Dolby Digital);Slovacco (5.1 Dolby Digital);Ceco (5.1 Dolby Digital);Russo (5.1 Dolby Digital)
  • Lingua sottotitoli: Danese; Estone; Finlandese; Greco; Islandese; Lettone; Lituano; Norvegese; Russo; Svedese; Spagnolo; Slovacco; Ceco; Italiano per non udenti; Inglese per non udenti
  • Formato Schermo: 2,40:1
  • Contenuti: Esplora il magico mondo creato da J.K. Rowling e portato in vita sul grande schermo da straordinari talenti e scopri quali attori erano fan della saga prima di diventare maghi della saga. Inoltre, scopri i sorprendenti segreti che si celano dietro i momenti più importanti del film; Scene Eliminate
  • Johnny Depp Cover

    Propr. John Christopher D. II, attore e regista statunitense. Uno dei volti più celebri e interessanti del cinema hollywoodiano degli anni '90. Esordisce in Nightmare - Dal profondo della notte (1984) di W. Craven ed è quindi protagonista della struggente fiaba horror Edward mani di forbice (1990) di T. Burton, che gli regala alcuni dei suoi migliori ruoli: il regista Ed Wood nell'omonimo film (1994) e l'investigatore Crane in Il mistero di Sleepy Hollow (1999). Volto sempre sospeso in una sorta d'incredulità e di sbalordimento esistenziale, offre memorabili e multiformi interpretazioni in Arizona Dream (1993) di E. Kusturica, Dead Man (1995) di J. Jarmusch, Donnie Brasco (1997) di M. Newell, Paura e delirio a Las Vegas (1998) di T. Gilliam e Chocolat (2001) di L. Hallström. Benché incline... Approfondisci
Note legali