Editore: TEA
Collana: Narrativa Tea
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 1 marzo 2018
Pagine: 196 p., Brossura
  • EAN: 9788850249220
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 7,02

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Stefano B.

    28/06/2018 08:48:01

    Sempre bravo Morozzi, confermo la "disinvoltura stilistica innata" citata in quarta di copertina. Il finale secondo me non è tirato via, ma anzi, lungamente preparato. Siamo circondati da pazzi, c'è poco da fare, bisogna stare sempre attenti!!!

  • User Icon

    ChiaraElisa

    13/06/2018 01:04:25

    Giulio si ritrova in una piccola palazzina alla periferia di Bologna, abitata da pochi inquilini, tutti parenti fra loro. Entra a far parte così di una spirale che lo risucchia, in completa balia della bislacca famiglia Malavolta. Fra coniugi chiacchieroni che invadono la sua privacy e uomini anziani che non escono mai di casa e di cui si sentono solo suoni attutiti, anche qui giocherà un ruolo determinante una ragazza che abita giusto di fronte al nostro protagonista e somiglia alla star di un film muto. Anzi, le donne “papabili” sono addirittura due, e questo offuscherà non di poco la capacità di giudizio del giovane scrittore.Un orribile segreto nasconde quella famiglia, e un finale col botto attende il lettore.

  • User Icon

    Alberto

    29/05/2018 08:28:09

    Morozzi è ormai una garanzia (esagero?). Nel bene e nel male i suoi romanzi sono sempre spiazzanti, per le trame, per i personaggi, per le invenzioni di una fantasia sfrenata. Questo non è da meno. Argomento e fatti crudi, duri, ma affrontati con abbastanza garbo, senza troppa indulgenza al pulp. Il finale , da non rivelare, è forse ''tirato via''? Però se rifletto è bene sia così, cos'altro ci sarebbe stato da aggiungere e/o precisare?

  • User Icon

    Silvio

    03/04/2018 12:11:53

    Il libro mi ha letteralmente risucchiato. Letto in due giorni, devo dire che è molto bello. la storia inizia in modo quasi frivolo, per poi finire in modo decisamente inaspettato. Unico appunto? avrei preferito un finale più lento. ma fa parte de gioco. consigliato!

  • User Icon

    Faggi

    01/04/2018 17:35:11

    Non male come tutta la morozzeide, ma un appunto sul finale: non che sia frettoloso, ma.. rapido? In 3 pagine si esaurisce..

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione