Antipolitica o altra politica?

Massimo Laccisaglia

Editore: SBC Edizioni
Collana: Paideia
Anno edizione: 2012
Pagine: 180 p., Brossura
  • EAN: 9788863472974
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 11,90

€ 14,00

Risparmi € 2,10 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibile in 2 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello

€ 7,56

€ 14,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Domiziano Basilico

    01/08/2012 08:08:43

    Pur caratterizzato da un titolo tuttaltro che balneare si lascia leggere in modo fluido e piacevole. Leggendolo si colgono diversi spunti per riflettere e si chiariscono diversi passaggi della nostra storia anche recente. Mi è piaciuto lo sforzo di tradurre in numeri il concetto di risparmio che sicuramente è possibile in un paese incancrenito dalla burocrazia come L'italia. Mi sento di consigliarlo perchè permette di andare oltre gli sterili dibattiti che i nostri politici propongono in televisione e ci permette di capire meglio il concetto di una diversa politica (antipolitica). Da leggere!!!!

  • User Icon

    STEFANO LEGNAIOLI

    24/07/2012 23:21:31

    Il libro è uno stupendo approfondimento ed un'attenta analisi sullo stretto collegamento che c'è tra i partiti e l'andamento economico dell'Italia, dagli albori della Repubblica ad oggi. Lodevoli le proposte di riduzione della spesa pubblica e di rilancio dell'economia proposte dall'autore. Interessante la spiegazione del "qualunquismo", termine spesso usato dai politici in senso dispregiativo ma che in realtà identifica "l'uomo qualunque", cioè una persona normale che solo per un arco limitato di tempo s'impegna a contribuire al miglioramento del proprio Paese per poi tornare alla vita normale, al lavoro di sempre, fuori dalla politica. Il libro può considerarsi a tutti gli effetti un saggio di politica economica.

Scrivi una recensione