Categorie

Editore: Liguori
Collana: Anthropos
Anno edizione: 2009
Pagine: 256 p. , Brossura
  • EAN: 9788820745585

Per il novantesimo compleanno di Vittorio Lanternari, tre generazioni di antropologi italiani rendono omaggio all'uomo e studioso straordinario che ha segnato in modo indelebile l'analisi, la metodologia, l'interpretazione del contesto entro cui l'antropologia italiana si è evoluta. I saggi ricalcano i variegati interessi di Lanternari: dalla prospettiva storico-religiosa al dinamismo sociale e culturale, alle tematiche etnocentriche e identitarie, le forme di razzismo, le configurazioni ecologiche, la riflessione sui beni e il patrimonio culturale; fino all'esplorazione di interessi più personali quali la musica e i significati rivestiti nel tempo meno impegnato dall'università e dagli studi. Al di là delle varie tematiche, il filo rosso della prospettiva antropologica, della convinzione di operare per la sua solidità in Italia – magistralmente sottolineate tramite inediti ricordi e memorie personali da Alberto Mario Cirese – sottolinea il senso di una vita dedicata al fascino di questa disciplina.