Categorie

Guillaume Musso

Traduttore: L. Serra
Collana: Pandora
Anno edizione: 2014
Pagine: 343 p. , Rilegato
  • EAN: 9788820055639

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    virginio

    19/10/2015 18.45.09

    Ma..... non mi ha entuasiasmato. E' il primo libro di Musso che leggo, ma quello sdoppiamento del tempo non mi ha convinto. Scorrevole la lettura, ma non cosi tanto avvincente.

  • User Icon

    Kiara88

    27/08/2015 19.02.18

    Caro Musso, mi chiedo come fai ogni volta a tenermi incollata alle pagine dei tuoi romanzi incapace di staccarmici e facendomi estraniare da tutto il resto! Ho trovato il libro a dir poco coinvolgente, mai scontato e sorprendente. La trama che leggiamo sulla quarta di copertina non è altro che un piccolo assaggino dell'avventura che poi ci si trova a leggere. Mi chiedo da dove sprigioni questo autore tutta la sua fantasia. Colpi di scena che incalzano, intrecci stupefacenti. Davvero un romanzo che mi ha coinvolto! Sicuramente non si tratta di una lettura rilassante, piuttosto un thriller con quel pizzico di magia che rende il tutto a dir poco intrigante!

  • User Icon

    Elisa

    02/07/2015 15.46.29

    Mi è piaciuto tantissimo quasi quanto "la donna che non poteva essere qui". STRAORDINARIO!!! E' tornato il Musso di un tempo!! Complimentoni :)

  • User Icon

    italo

    11/11/2014 09.16.23

    Ho apprezzato Musso nel passato, soprattutto nei suoi primi scritti, ma questo libro poteva anche risparmiarselo...se non hai più idee caro Musso..faresti meglio a prenderti un po' di riposo....scrivi meno, ma meglio..Voto ZERO assoluto

  • User Icon

    doc76

    06/08/2014 12.46.11

    E' il primo libro di Musso che acquisto e le recensioni negative mi stavano distogliendo dal farlo ma l'ho preso comunque e letto in un giorno. Man mano che la trama si srotola ti cattura fino all'ultima riga. Chi ha letto le altre sue opere probabilmente può fare una critica comparata ma preso singolarmente è un bel romanzo appassionante. Lo consiglio vivamente.

  • User Icon

    angela

    16/07/2014 15.39.10

    bellissimo libro , grande Musso , sembra tornare indietro ai tempi di L'UOMO CHE CREDEVA DI NON AVERE PIU' TEMPO , storia che mi ha fatto innamorare di questo scrittore...........attendo il prossimo .

  • User Icon

    Rosy

    14/07/2014 00.43.44

    Finalmente lo stile di Musso è tornato! Ultimamente cominciavo a dubitare che fosse lui a scrivere... Spero non mi deluderà più. Do un voto pieno per invitarlo a proseguire in questa direzione.

  • User Icon

    Isa

    12/06/2014 08.09.27

    "Non siamo chi vediamo allo specchio, siamo chi brilla nello sguardo altrui" - Tarun J.Teipal

  • User Icon

    luca

    26/05/2014 23.49.38

    Pur piacendomi meno di altre volte, il libro fila via liscio e scorrevole, a tratti emozionante.

  • User Icon

    rossy

    22/05/2014 19.50.59

    Anche se all'inizio c'erano delle analogie con "La casa sul lago del tempo"devo dire che mi ha tenuto incollata sulle pagine fino alla fine.Il personaggio di Emma è bellissimo,Il piccolo Romuald mi ha conquistato,colpi di scena e fiato sospeso.Il personaggio di Matthew non mi ha conquistato meno.un credulone,troppo perfettino.

  • User Icon

    Alessia

    12/05/2014 20.39.10

    I romanzi di Musso mi coinvolgono sempre!!!!! Molto bello!!!!

  • User Icon

    Nicuto

    30/04/2014 18.07.38

    Ho letto tutti i suoi libri e purtroppo sta scendendo di livello.. sicuramente questo è meglio del precedente (Sette Anni..) ma è lontano dai migliori.. La storia non è male, si legge bene ed è scorrevole, ma non ho trovato la magia, l'emozione che caratterizzano i suoi libri.. peccato.. speriamo nel prossimo..

  • User Icon

    Elena

    10/04/2014 17.27.21

    Un libro che non ti aspetti, perché la quarta di copertina racconta solo ciò che accade nelle prime pagine, mentre in realtà andando avanti con la lettura c'è molto molto di più! Questo libro mi è piaciuto tanto, in alcuni punti mi sono venuti i brividi da quanto la storia è bella, interessante e coinvolgente. Non si tratta di una storia d'amore convenzionale, ma di un sapiente mix tra romanzo rosa, thriller, inganni, legami familiari e di amicizia. Merita di essere letto. L'unica nota stonata è la somiglianza troppo marcata con il film La casa sul lago del tempo.

  • User Icon

    manuela

    03/03/2014 17.43.53

    Il vecchio stile del grande Musso non delude mai!!!!!!!! Bellissimo!!!!!!

  • User Icon

    ale fas

    26/02/2014 09.28.36

    Ho letto tutti i libri di musso e concordo con i precenti commenti..l'autore sta perdendo colpi! Appena ho letto le varie similitudini con il film "la casa sul laho del tempo" volevo chiudere e non finire il libro, poi la storia si è un pò movimentata fino ad arrivare ad un finale banale e scritto in modo frettoloso.

  • User Icon

    Sergio

    23/02/2014 19.26.35

    Ho finito ora di leggere questo libro...sono un poco deluso e concordo pienamente con Giulia sul fatto che assomigli moltissimo,almeno inizialmente, al film "La casa sul lago del tempo" e già questo delude in quanto sembra che Musso abbia copiato l'idea, quindi davvero poco originale. La storia comunque affascinante purtroppo passa dal caratteristico tratto fanta/romanzo dell'autore, ad un pseudo thriller per poi finire almeno come un romanzo anche se, a mio avviso, un poco scontato. Sono sempre stato un grande appassionato di Musso ho letto tutti i sui libri ma purtroppo vedo che negli ultimi tempi ha perso parecchio smalto e fantasia dai primi libri (arrivando sino al "La ragazza di carta ")... le recensioni non molto positive degli ultimi libri parlano da sole. Concordo con Michela e Kat, autore purtroppo in calando e speriamo davvero con i prossimi che recuperi quello smalto che ha sempre contraddistinto e reso unici i suoi libri-capolavoro che ad oggi sono considerati storie stupende di questo genere.

  • User Icon

    ketty

    22/02/2014 09.17.41

    Finalmente Musso torna a regalarci una storia piacevole, scorrevole, avvincente e leggera!!! Forse ha messo un po' troppa carne al fuoco, ma nel complesso non dispiace. Certo la "letteratura" è altra cosa, ma se volete regalarvi un attimo d'evasione, questo libro potrebbe fare al caso vostro.

  • User Icon

    GIULIA

    21/02/2014 12.10.17

    Ho letto tutti i libri di Musso, inutile dire che il migliore in assoluto sia "L'uomo che credeva di non avere più tempo", questo libro ricord tantissimo il film "La casa sul lago del tempo" con Keanu Reeves e Sandra Bullock; nel libro si parla di computer ed e-mail, nel film di una cassetta delle lettere. L'autore rimane sempre fuori dall'ordinario, ma spero in un ritorno alle origini.

  • User Icon

    Kath Pierce

    20/02/2014 12.43.36

    Ed ecco qui anche letto l'ultimo romanzo del mio autore preferito.Che dire?Dopo gli ultimi sfortunati libri("il richiamo dell'angelo" e "sette anni senza di te"-nei quali l'autore ha cercato di chiambiare genere,buttandosi sul thriller-riuscendoci malissimo e deludendomi parecchio),finalmente una lieve ripresa.Devo dire che,anche qui,ad un certo punto,ho temuto seriamente per lo sviluppo della storia,da quando ha tentato-anche questa volta-di buttare il tutto verso il genere thriller e quindi,per un quarto di libro,ero preoccupata che anche questa volta ci fosse ricascato ed infatti è stato così perchè,ad un certo punto,è come se la storia principale fosse stata bruscamente interrotta per portare il lettore in un altro romanzo completamente diverso.E quindi ecco il perchè del mio 4/5.Fortunatamente il finale ha salvato il tutto.Spero che il prossimo libro si avvicini ancora di più ai capolavori iniziali di Musso perchè ancora non ci siamo.

  • User Icon

    MICHELA

    13/02/2014 10.37.12

    mi spiace ma non condivido. ho letto tutti i suoi libri e purtroppo è sempre in calando. Credo abbia voluto ritentare una storia simile al suo - L'uomo che credeva di non avere più tempo- Una meraviglia per il senso che da alla stessa storia senza eccedere nell'impossibile... Qui ha staccato troppo la realtà dalla pure fantasia Bravo scrittore ma non mi è piaciuto

Vedi tutte le 21 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione