Categorie

€ 7,99

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    HULK

    26/10/2007 16.08.35

    Il cinema italiano inizio anni 80, aveva raggiunto il grado zero assoluto. Celentano torna al cinema come attore, al cinema è legato fin dagli esordi con i musicarelli, poi voleva fare il regista, il santone, il tuttologo, ma nonostante il grande successo di es, yuppi du, avevamo tutti la maglietta, i pasticci ideologici, religiosi etc, le sue regie sono state dimenticate...secondo me giustamente. La situazione 'Stigmatizzata da Paolo Bertetto nel suo libro il più brutto del mondo' era appunto talmente catastrofica, da rendere Celentano credibile come attore, rispetto a chi allora era professionista. La Fenech arriva quindi alla commedia da prima visione, è una donna splendida, elegante, raffinata, recita con naturalezza, una vera signora. Ora non abbiamo la splendida signora, ma nemmeno Celentano.

  • User Icon

    Antimo

    26/09/2004 13.15.52

    Divertente, anche se la scelta di far morire Celentano può risultare discutibile.

Scrivi una recensione
  • Produzione: Cecchi Gori Home Video, 2004
  • Distribuzione: CG Entertainment
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,66:1
  • Area0
  • Contenuti: interviste; biografie: biografia dei registi e degli interpreti principali