Autopsia di un mare di rovine

João De Melo

Traduttore: A. Purgatorio
Editore: Cavallo di Ferro
Anno edizione: 2005
In commercio dal: 1 gennaio 2005
Pagine: 319 p., Brossura
  • EAN: 9788879070010
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Descrizione
"Autopsia di un mare di rovine" è un romanzo rivoluzionario. E non lo è perché parla di guerra e di rivoluzione, ma perché mai come prima in queste pagine si legge finalmente tutta l'avversione verso questa terribile "abitudine umana" che è la guerra, verso quell'idea che da sempre vuole considerarla cosa "normale". Se in 5600 anni di storia scritta l'uomo ha combattuto circa 16800 guerre, Joào de Melo si ribella a questo concetto di "normalità" e ce lo fa leggere invece nelle sue forme più mostruose, in quella verità che troppo spesso ci hanno voluto far dimenticare, e cioè che la guerra è solo annichilimento e distruzione.

€ 7,00

€ 14,00

Risparmi € 7,00 (50%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: