DISPONIBILITA' IMMEDIATA

Averroè

Paola Testa

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 214 KB
Pagine della versione a stampa: 224 p.
  • EAN: 9788873814337
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Averroé, protagonista del romanzo, è un ragazzo Down che, per ironia del caso, porta il nome di un grande filosofo arabo-spagnolo vissuto nell'anno Mille. Averroé a causa della propria diversità sia fisica sia intellettiva che lo allontana da qualsiasi rapporto con il suo prossimo anche nell'ambito familiare, vive una vita solitaria fatta di sogni confusi e di lunghe peregrinazioni che spesso lo portano lontano da casa dove solamente la madre lo attende con amore infinito. Ciò avviene ogni giorno dall'alba al tramonto. Ma una sera Averroé non rientra e, perso nei propri sogni, raggiunge la vicina città dove, tra varie vicissitudini, incontra un immigrato di colore con il quale stabilisce una solida e tenera amicizia che sembra donargli una quasi normalità tra esseri umani che, come lui sono rifiutati dalla società così detta civile. Solamente la madre, spinta dall'amore per quel figlio così diverso da tutti, lascerà casa, marito e figli per andarlo a cercare nella città che, alla sua ignoranza, appare tentacolare e pericolosa.
Note legali