L' avvocato del diavolo

The Devil's Advocate

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Devil's Advocate
Paese: Stati Uniti
Anno: 1997
Supporto: Blu-ray
Blu-ray € 9,99
Salvato in 7 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (8 offerte da 6,91 €)

Kevin Lomax è un giovane avvocato di successo della Florida che non ha mai perso una causa, benché talvolta consapevole della colpevolezza dei propri clienti. L'eco dei suoi successi giunge all'orecchio di John Milton, fondatore e capo di uno degli studi legali più prestigiosi di New York, che gli fa un'offerta molto allettante. A poco a poco la sua vita si trasforma in un incubo.
  • Produzione: Warner Home Video, 2012
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 144 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (DTS 5.1 HD);Francese (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 5.1);Tedesco (Dolby Digital 5.1);Polacco (Dolby Digital 5.1);Portoghese (Dolby Digital 2.0 - stereo);Thai (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Cinese; Danese; Finlandese; Francese; Inglese per non udenti; Italiano per non udenti; Norvegese; Polacco; Portoghese; Spagnolo; Svedese; Tedesco per non udenti; Thai
  • Formato Schermo: 2,40:1
  • AreaB
  • Contenuti: commenti tecnici: commento audio a tutto il film del regista Taylor Hackford; scene inedite in lingua originale
  • Taylor Hackford Cover

    Regista e produttore statunitense. Esordisce girando documentari per televisioni private e nel 1978 vince un Oscar con il cortometraggio Teenage Father (Padre adolescente). Debutta nel lungometraggio con Rock Machine (1980), biografia di un talent scout anni '50, e due anni dopo sfonda al botteghino con Ufficiale e gentiluomo con R. Gere e D. Winger. Dopo Due vite in gioco (1984) e Il sole a mezzanotte (1985), passati quasi inosservati, torna a far parlare di sé come produttore di La bamba (1987) di L. Valdez. Nel 1995, forte della storia di S. King, gira L'ultima eclissi, intenso dramma sul conflitto tra madre e figlia, e nel 1997 produce e dirige L'avvocato del diavolo, mefistofelica riflessione sulla vanità umana, messa in scena con grande profusione di effetti speciali. Puntando sul premio... Approfondisci
  • Keanu Reeves Cover

    Propr. K. Charles R., attore canadese. Attore dallo sguardo imperscrutabile, dimostra un solido talento interpretando una sorprendente varietà di ruoli, come il simpatico Parenti, amici e tanti guai (1989) di R. Howard, il maledetto Belli e dannati (1991) di G. Van Sant o il sereno Piccolo Buddha (1993) di B. Bertolucci. Apparentemente destinato a interpretare ruoli di adolescenti problematici, presto si dimostra credibile in pellicole in costume come Le relazioni pericolose (1988) di S. Frears, Dracula di Bram Stoker (1992) di F.F. Coppola o Molto rumore per nulla (1993) di K. Branagh. Parallelamente interpreta alcuni originali film d’azione come Point Break (1991) di K. Bigelow e Speed (1994) di J. De Bont. Con il ruolo di Neo in Matrix (1999) e nei due sequel di A. e L. Wachowski, dove... Approfondisci
  • Al Pacino Cover

    "Propr. Alfredo James P., attore e regista statunitense. Formatosi all'Actor's Studio sotto la guida di L. Strasberg, recita con successo a teatro prima di esordire nel 1969 in Me, Natalie (Io, Natalie) di F. Coe. Il suo volto entra prepotentemente nello star system quando Coppola lo sceglie per il ruolo di Michael Corleone in Il Padrino (1972); la sua recitazione sorniona ma piena d'ira trattenuta affascina altri registi e prima della consacrazione di Il Padrino - Parte II (1974), recita nel 1973 con S. Lumet in Serpico. Lavora ancora con Lumet per Quel pomeriggio di un giorno da cani (1975) e nel 1980 in Cruising di W. Friedkin; nel 1983 è invece un efficace Tony Montana cubano in Scarface di B. De Palma: film con i quali si afferma come interprete istintivamente portato a enfatizzare la... Approfondisci
  • Jeffrey Jones Cover

    Attore statunitense. Caratterista dalla placida fisiognomica, percorsa da lampi di malignità, frequenta soprattutto la commedia, incarnando spesso figure autoritarie ossessionate dal controllo con esiti catastrofici, come quella dello sfortunato preside nel divertente Una pazza giornata di vacanza (1986) di J. Hughes. Attivo anche in teatro, sa mettersi in luce in generi molto diversi, come la biografia storica (in Amadeus, 1984, di M. Forman è l'imperatore Giuseppe ii), la spy-story (Caccia a Ottobre Rosso, 1990, di J. McTiernan) e il thriller (L'avvocato del diavolo, 1997, di T. Hackford). Di grande rilievo, infine, la sua collaborazione abituale con T. Burton, per il quale interpreta personaggi eccentrici, come lo stralunato veggente Criswell in Ed Wood (1994). Approfondisci
Note legali