L' avvocato del diavolo

(The Devil's Advocate)

Titolo originale: The Devil's Advocate
Paese: Stati Uniti
Anno: 1997
Supporto: DVD
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 7,99

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Mr Gaglia

    17/01/2015 21:45:19

    Lo spettacolo che offre questo film'è godibilissimo. Mi sono divertito tantissimo dall'inizio alla fine; l'interesse cresce di minuto in minuto, fino a una scena finale (beh, prefinale...) diabolicamente esaltante. Tra gli attori, Keanu Reeves è veramente bravo ad esprimere a dovere il rovello interiore che lo consuma accogliendo tutti i rovesci del destino. Dal canto suo, Al Pacino ha dei momenti da far venire davvero le lacrime per quanto è strepitoso: il monologo alla fine, una scena assolutamente da antologia! Lui ha dichiarato di essersi divertito come in nessun altro film, e ci credo! E poi, una strepitosa sorpresa è stata per Charlize Theron perché all'epoca era più famosa negli spot TV (chi non ricorda la sua camminata mentre la lana si sfila e..) dimostrando di essere un'attrice con tutto il carisma necessario. Regia adatta e funzionale, che in fondo evita di andare troppo sopra le righe. Insomma, un film che, per me, e' valso ampiamente il prezzo del biglietto del cinema e del Dvd. Alcuni particolari interessanti che ho apprezzato sono nella scena iniziale durante il processo per pedofilia, dove la ragazzina molestata è Heather Matarazzo (la rincontreremo spesso). Il primo incontro tra Lomax e Milton, sul tetto del grattacielo, occupato da una fantastica fontana in cui l'acqua scivola giù dal tetto senza nessuna barriera di marmo o cemento: da l'effetto di un'assenza di contorno tra acqua e cielo. Il bassorilievo della stanza di Milton, che prende man mano vita e si tramuta in un'orgia collettiva, e tutto questo mentre davanti gli attori continuano a recitare tranquillamente (beh, non proprio tranquillamente..). La comparsata di Delroy Lindo come un adepto di culti tribali, con tanto di capre sventrate e squartate. La scena terribile (quella che mi ha sicuramente impressionato di più) quando Lomax e la moglie provano a fare un figlio, solo che qualcosa di strano continua ad accadere a Charlize Theron. Ma comunque il film è pieno di scene sinistre. Belliss

  • User Icon

    Euge

    16/10/2014 00:15:00

    tosto, ma molto carino. Interessante la riflessione sul peccato e la tentazione e la figura dell'avvocato, con i suoi problemi e dilemmi è molto realistica, al di là di tutto.

  • User Icon

    laura

    09/11/2012 09:06:04

    Già solo il discorso di Al Pacino sulla "umanità" del diavolo negli ultimi 10 minuti del film...merita 5 stelle! Assolutamente uno dei miei film preferiti!

  • User Icon

    tommaso

    12/09/2012 11:34:03

    un film ignobile,sul serio,devastante per il messaggio che porta,avidità ed edonismo sconfinati,tritiamo le persone deboli ed in difficoltà in nome dell'arrivismo dell'egoismo e della malvagità,il peggio del peggio.Pacino per fortuna ha chiuso ed è rimasto il nanetto mafioso ed insonne di sempre la theron e reeves due cariatidi dopo aver puntato tutto sull'avvenenza riprendendo il titolo il diavolo fà le pentole ma non i coperchi.

  • User Icon

    alex

    28/05/2008 12:09:52

    Bellissimo, il classico film americano fatto benissimo, curato fino all'ultimo particolare, con attori grandiosi .. e poi la filosofia del film mi piace un sacco .. visto e ri-visto mille volte.

  • User Icon

    JD

    16/11/2007 11:50:12

    Un ibrido non del tutto riuscito.Vorrebbe essere una sorta di pamphlet sulla critica della giustizia e del libero arbitrio,ma si finisce quasi subito in un manicheismo di seconda mano,e il tutto resta sempre Hoollywood stile.Pacino comunque,è probabilmente il miglior Diavolo mai apparso sul grande schermo(sarebbe banale dire mefistofelico).Splendide C.Theron e C.Nielsen.

  • User Icon

    Luca Ballati

    03/10/2007 21:42:06

    OK, Al è grande però il film non e poi questo gran chè

  • User Icon

    pierfrancesco

    05/04/2007 12:54:42

    che dire di al pacino, è perfetto nella impersonificazione del diavolo..film strepitoso e sconvolgente.

  • User Icon

    Simone

    03/02/2007 00:29:21

    film carino...sicuramente sufficiente con un grandissimo al pacino...Merita di essere visto...Non è da oscar ma vale di + della poca pubblicità che si è fatta...

  • User Icon

    *Sir Psycho Sexy*

    05/01/2007 19:55:42

    uno dei miei film preferiti...grande keanu...che dire di al???per gli ultimi 20 minuti del film meriterebbe 10 oscar...p.s. vale vai a vederti boldi-de sica sarà meglio...

  • User Icon

    Marco Scardella

    05/12/2006 21:59:51

    Insolito film con una trama ben congegnata, ricco di colpi di scena e con uno strepitoso Al Pacino, doppiato benissimo da Giancarlo Giannini. Da vedere.

  • User Icon

    bernardo

    01/09/2006 19:11:56

    Eccezionale!!!!! un film fantastico sotto tutti i punti di vista. e il discorso finale vale da dolo il prezzo del biglietto.

  • User Icon

    Irma

    08/01/2006 23:24:26

    Grande l'interpretazione (come sempre) di Al Pacino che incarna il diavolo,satana,demonio o come direbbe lui:"chiamami semplicemente papà"... Kevin Lomax suo figlio capirà tutto quasi alla fine del film!!Essere un'avvocato è un bel lavoro e soprattutto difficile ma vincere ogni causa che ti si presenta davanti comincia a sfiorare l'impossibile...si...avete capito!Essere il figlio di satana è come avere le chiavi del mondo intero!!!Ma per il delizioso "papino" non sarà semplice avere Kevin dalla sua...ma...con il solito peccato la storia continuerà all' infinito...attenti!Mi raccomando! I vizi capitali sono troppo forti da mandare giù...by Irma

  • User Icon

    Michael

    19/12/2005 16:47:08

    Rivisitazione in chiave moderna del mito di Faust. A suo tempo ci aveva pensato Roman Polansky con il suo capolavoro che è "Rosemary's baby". Non voglio fare alcun confronto perché "L'avvocato del diavolo" non reggerebbe. Mi limito a dire quali sono i suoi difetti: effettistico(però Rick Barker è un genio degli effetti visivi), il sublime spesso sprofonda nel ridicolo. Non bastano gli effetti speciali a fare un buon film fantastico. Il film raggiunge la sufficenza grazie all'ottima squadra di attori e ai dialoghi, che Al Pacino(ottimamente doppiato da Giancarlo Giannini) li dice con un istrionismo ben temperato. La frase "E' meglio comandare all'inferno che servire in paradiso" è tratta dalla celebre poesia di Milton "Paradiso perduto".

  • User Icon

    maurizio

    24/09/2005 21:11:09

    Ottimo. Perfetti Reeves e Pacino nei rispettivi ruoli. Forse la trama è un po' scontata. Molto bello il finale in due tempi.

  • User Icon

    Agnese

    09/09/2005 12:18:54

    Splendido film. Punto e basta.

  • User Icon

    Vittoria

    05/09/2005 16:44:55

    Bellissimo film, Al Pacino è FENOMENALE e davvero moooolto diabolico (mi ha fatto un po' paura), se non fosse per Charlize Theron che è sciatta e troppo drammatica. Anche Reeves è bravissimo, conferma il suo successo.

  • User Icon

    Vampiretta

    04/09/2005 20:03:47

    Un capolavoro, un film cult da tenere in ogni collezione di dvd che si rispetti. Magnifico Al Pacino in tutto il film, specie nel monologo finale e nell'ultimissima battuta "Vanità, il mio vizio preferito!" :) E in questo film adoro anche Revees sempre troppo spesso sottovalutato, io l'ho "conosciuto" in questo film e me ne sono innamorata! Libero Arbitrio Rules!

  • User Icon

    Alby

    30/08/2005 18:55:23

    Il monologo finale di Al Pacino vale da solo a ripagare il prezzo di questo film (è un pezzo di storia del cinema che va assolutamente visto) io lo vedo e lo rivedo continuamente.

  • User Icon

    cinemanta

    25/05/2005 13:15:53

    Gente, E' ELEMENTARE, QUESTO FILM E' L'OPPIACEO PIU' NATURALE! Devo aggiungere altro? Sì, forza Giannini e forza Ward! Keanu, sinceramente:"Io con una Connie Nielsen così nelle scene finali, il cartellino l'avrei timbrato!"

Vedi tutte le 34 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: Warner Home Video, 1999
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 144 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Francese; Italiano; Olandese; Spagnolo; Arabo; Portoghese; Tedesco; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Contenuti: commenti tecnici; trailers; note di produzione