Backstreet Brit Funk vol.2.1

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: Vinile LP
Numero supporti: 2
Etichetta: Z Records
Data di pubblicazione: 22 giugno 2018
Compilation
  • EAN: 5060162574042

€ 33,50

Punti Premium: 34

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
VINILE
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Edizione in doppio vinile, parte 1.
Il Brit Funk è forse uno dei generi più sottostimati. Emerso alla fine degli anni ’70 traendo le sue influenze da jazz, funk, reggae e pop, dai primi anni ’80 è dilagato in tutto il Regno Unito. Nel 2010 Joey Negro ha compilato il primo volume di “Back Street Brit Funk”, una collezione di oscure gemme dimenticate della scena, ora considerate inestimabili rarità da scoprire. Ma ciò che è incredibile è quante rarità siano contenute ancora nel Volume 2, e di quanto siano diverse in sound e dinamiche. Anche se metà del materiale di questa nuova collezione arriva da grandi del genere come Touchdown, Rick Clarke e Savanna, classici nel loro Brit Funk saturo di slap di basso che li rende così familiari, ci sono brani di artisti come Mercy Mercy, AD 2000 e Veira Crew che sono usciti un po’ più tardi nella scena, producendo lavori più moderni, con synth e drum machine. Paul Bailey Sound e Eastbound Expressway sono stati tra i pionieri, sperimentando con il sound disco, mentre ICQ è un artista della classica scena jazz dance dei primi anni ’80, mai più pubblicato dopo il suo debutto con l’etichetta originale White/Green.
Disco 1
1
Rick Clarke - Potion
2
Savanna - I Can’t Turn Away
3
Proton - We’re Funkin’
4
The Oceans - Pacific Dream
5
Kandidate - Girls Girls Girls
Disco 2
1
The Paul Bailey Sound - Take A Walk In The Moonlight
2
Janet Kay - Eternally Grateful (Unreleased Mix)
3
Veira Krew - Sexy Lady
4
Rare Moods - Closer To Your Love
5
Powerline - Watching You
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali