Categorie

Balkan Piano

Supporto: CD Audio
Numero dischi: 1
Etichetta: Red Records
Data di pubblicazione: 18 giugno 2008
  • EAN: 0027312331226
Descrizione

Nelle note di copertina di questo Cd si legge che la presenza della musica balcanica nel grande alveo del jazz è una rarità. Verissimo: e quindi è tanto più preziosa la scoperta del pianista Markelian Kapedaniche ho avuto la fortuna di ammirare in una esibizione dal vivo apprezzandone oltre alla preparazione formale l’originalità del linguaggio. In quell’occasione il produttore Sergio Veschi mi ha preannunciato il disco. Il jazz è già stato da quelle parti: si ricordino Blue Rondò A La Turk di Dave Brubeck e il favoloso Turkish Mambo di Lennie Tristano ma con Kapedani si assiste al processo inverso quanto mai interessante: sono le culture balcaniche che assimilano il jazz per diventare altre da ciò che sono. Ascoltare per credere! Se siete rimasti affascinati da Koln Concert prima e da Bollani, Allievi ed Einaudi poi… questo è il vostro disco…

Disco 1
  • 1 Prelude
  • 2 Valle - Danza
  • 3 Doli Dielli Doli Hëna - Spunta Il Sole, Spunta La Luna
  • 4 Balkan Blue
  • 5 Albanian Play Time
  • 6 Kalamatiano
  • 7 Fustanin Që Ta Solla Mbrëmë - Epiriot Dance
  • 8 Sa Bukur Na Doli Nusja - Wedding Melody
  • 9 Balkan's Tumbao
  • 10 Malfuf Rhythm Swing
  • 11 Lule Borë - Ortensia
  • 12 Por Pablo - Flamenco
  • 13 A Kan Ujë Atò Burime River Water - Karsilamas Dance
  • 14 Postlude
Mostra tutti i brani

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    erreesse

    05/07/2011 23.27.13

    parlando da appassionato, non da intenditore, mi sento di affermare che ho ricevuto molto da questo cd La mia idea dei Balcani, che in verità non ho mai visitato davvero, ne è uscita arricchita: forti contrasti, crocevia, dialogo aperto e scontro financo crudele, direi addirittura grande raffinatezza e dignità, echi di un "lontano" ch'è dentro di noi L'autore-arrangiatore ed esecutore ha una solida formazione, e si sente; ed un amore immenso per il suo popolo, e si sente anche questo

Scrivi una recensione