Categorie

Alfio Caruso

Editore: Longanesi
Anno edizione: 2012
Pagine: 155 p. , Rilegato

64 ° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Storia e archeologia - Storia - Storia militare - Seconda Guerra Mondiale

  • EAN: 9788830434202

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Hyeronimus52

    15/03/2016 23.00.36

    La tragedia di Stalingrado raccontata da Alfio Caruso narra una storia da tutti conosciuta per sommi capi ma la lettura di questo libro, che si addentra nell'orrore di quei mesi di guerra di annientamento, genera pietà, compassione, sbigottimento e sembra quasi impossibile che le cose siano davvero andate come raccontate: la farneticante pazzia di Hitler da una parte e l'obbedienza cieca dei comandi dall'altra, non lasciarono scampo ai soldati tedeschi impegnati contro lo strapotere militare delle armate sovietiche e fu la fine. Questo libro parla con un linguaggio asciutto di quello che successe lasciando a chi legge il giudizio.

Scrivi una recensione