Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Birthday Girl - Penelope Douglas,Jacopo Palladini,Giulio Silvano - ebook

Birthday Girl

Penelope Douglas

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 866,44 KB
Pagine della versione a stampa: 438 p.
  • EAN: 9788822724915
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

L’autrice più amata dalle lettrici italiane

Dall’autrice del bestseller Odiami come io ti amo


Cosa succede quando una ragazza si innamora proprio dell’ultimo uomo al mondo che dovrebbe desiderare? Jordan non aveva un posto in cui andare quando Pike l’ha accolta in casa. E Pike è stato sempre gentile e premuroso. Per la prima volta dopo tanto tempo, lei si è sentita al sicuro. Jordan sa bene che lui, anche se non lo dice, vuole proteggerla. Lo vede nei suoi occhi la mattina, a colazione. E quando lui rientra, la sera, Jordan sente il cuore battere più forte. Ma sa che deve smetterla di pensare a lui. Perché Pike è libero, ma lei è impegnata. Pike l’ha accolta nella sua casa, cercando di rendersi utile. Ma non poteva immaginare che le cose sarebbero diventate così complicate. Pensa continuamente a lei e ogni volta che si incrociano in corridoio rimane senza fiato. Ma non può avvicinarsi, dovrebbe togliersi quel pensiero dalla testa. Eppure più passa il tempo e più Jordan diventa parte di lui. Una parte che non sarà mai libero di amare. Non perché ha solo diciannove anni. Ma perché è la ragazza di suo figlio.

Dall’autrice bestseller di New York Times, USA Today e Wall Street Journal

Se è tanto sbagliato, perché ti fa stare così bene?


«Una trama da batticuore.»
La Lettura

«Mi ha stravolto! Sono rimasta sveglia fino alle quattro del mattino a leggere: dovevo sapere come andava a finire! Un romanzo che dà super dipendenza. Ho amato ogni parola.»

«Al mondo non esiste niente di lontanamente paragonabile ai libri di Penelope Douglas. Con Birthday Girl ha dato un nuovo significato alla parola “proibito”.»


Penelope Douglas

Vive e insegna a Las Vegas. Nata a Dubuque, Iowa, ha conseguito una laurea in Amministrazione pubblica, poi un Master in Scienza dell’educazione alla Loyola University. La Newton Compton ha già pubblicato la Fall Away series (Mai per amore, Da quando ci sei tu, La mia meravigliosa rivincita, Non riesco a dimenticarti e Odiami come io ti amo), Insieme siamo perfetti, Il mio sbaglio più grande, Wrong Love e Birthday Girl.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,49
di 5
Totale 11
5
3
4
3
3
2
2
2
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Nina

    22/01/2021 20:35:08

    Le trame in cui i protagonisti hanno molta differenza di età mi incuriosiscono molto e mi piace come la Douglas ha trattato il tema in questo libro.

  • User Icon

    mimma e.

    11/05/2020 16:31:12

    Un bel libro, seppur la tematica è delicata. Scorrevole ed emozionante, sa offrire un varco sui pregiudizi. I personaggi sono stati ben delineati. Un romanzo senza pretese ma grazioso nel suo stile.

  • User Icon

    Vittoria

    22/09/2019 19:45:16

    Stupendo, un altro capolavoro della Douglas. Durante la lettura si entra nel vivo nella storia ed è difficile poi fermarsi. Da come scrive Penelope Douglas si possono percepire le emozioni dei personaggi e si iniziano ad amare fin da subito anche se la loro relazione si potrebbe trasformare in un casino. Da leggere assolutamente.

  • User Icon

    Mimma

    19/09/2019 17:39:41

    3 sole stelle perché non lo giudico brutto ma c'e di meglio per questa categoria. A tratti emozionante ma non mi ha convinta del tutto. La differenza d'età non è un abisso ma credo che l'autrice abbia proprio voluto azzerarla. L'amore ok, lo capisco ma non ci rende ciechi. Si sceglie ma restando oggettivamente consapevoli dei limiti. Carino ma nulla di più .

  • User Icon

    Silvia

    23/06/2019 09:05:49

    Per quanto possa apparire assurda la situazione, a volte il destino è proprio bravo a giocare. Libro scorrevole, mi è piaciuto come l'autrice ci porta nella mente dei due protagonisti e ci faccia vivere le loro emozioni per arrivare ad una degna conclusione. Consigliato.

  • User Icon

    bello

    04/04/2019 16:19:44

    Una storia che seppur difficile, porta a galla un sentimento semplice e genuino! Se non lo si legge, non si percepisce la differenza d'età tra i due protagonisti! Una storia che mi è piaciuta molto!! Non si rimane indifferenti ai sentimenti e alle emozioni contrastanti che vivono costantemente Jordan e Pike. Quello che dovrebbe essere un amore "sbagliato" in realtà appare come giusto e pulito fino alla fine!

  • User Icon

    wonderfra83

    11/03/2019 20:16:33

    Che la Douglas sia una garanzia è risaputo, sdorna un capolavoro dietro l’altro e questo non fa eccezione. Solita scrittura scorrevole che ti tiene attaccata alle pagine, sviluppa il tema della differenza di età in modo eccellente, e poi lasciatemelo dire, finalmente un uomo adulto!!! Consigliatissimo!

  • User Icon

    letterina4e@hotmail.it

    07/03/2019 07:04:02

    Romanzo intrigante, direi quasi estremo per quanto la relazione tra i due protagonisti è proibita. Tuttavia non ho mai storto il naso. La Douglas è stata perfettamente in grado di far risultare naturale, disperato, necessario questo amore tra Jordan, 19 anni, e Pike, 38, padre del ragazzo con cui Jordan è inizialmente fidanzata. Ho adorato tutto, e sono rimasta sveglia fino alle 4 del mattino per leggere!

  • Se dovessi descrivere Birthday Girl con due soli aggettivi sceglierei sicuramente "Banale" e "Noioso" e so che riceverò tante (anzi, tantissime) critiche da parte dei lettori che lo hanno amato ma, credetemi, a me NON ha trasmesso NULLA, a parte la noia. E' stato un susseguirsi di scene trite e ritrite, sesso sesso e ancora sesso che, di passionale, a me non ha accennato nulla ed infine tentativi di sentimentalismo che non mi hanno minimamente emozionata. Insomma, calma piatta dalla prima all'ultima pagina. E credetemi, mi dispiace, perché l'idea che questa storia appartenesse alla cerchia dei Forbidden Romance, mi aveva inizialmente incuriosita ed intrigata. protagonista indiscusso di questo romanzo è senza dubbi il TRIANGOLO AMOROSO Pike/Jordan/Cole che, invece di essere il motore di un Forbidden Romance con i fiocchi, è stato soltanto, in my opinion, un tornado di trash inaudito che, una volta passato, lascia soltanto un mare di noia (oltre che alla domanda: ma chi me lo ha fatto fare di leggerlo? ) Una mezza lancia la spezzo però a favore dello stile della Douglas perché il testo risulta di semplice lettura e molto scorrevole. Ma ciò non può bastare perché manca la componente emotiva, il coinvolgimento. Detto questo, lettori, non credo che io debba aggiungere altro: si è ben capito quanto NON mi sia piaciuto questo romanzo, ma ci tengo a precisare, come sempre che questo è un parere strettamente personale e che con la recensione NON voglio in alcun modo offendere autrice e lettori che invece hanno amato questo libro. Quindi, se pensate che possa piacervi, dategli una possibilità, ma non chiedetemi di consigliarlo perché per me è stato una delusione totale che mi ha fatto capire una cosa: io e i libri della Douglas siamo incompatibili, purtroppo le sue storie non riescono a coinvolgermi minimamente e le trovo estremamente banali.

  • User Icon

    Divoratori di libri Blog

    23/01/2019 21:06:29

    Non mi aspettavo il capolavoro del secolo, ma da un'autrice così pubblicata in Italia pensavo che la storia mi avrebbe almeno intrattenuto. Lo ha fatto soltanto in una piccola parte, non abbastanza però da farmi dare un voto positivo. E' una storia noiosa (eccetto appunto quella piccola parte che scorreva veloce), ricchissima di cliché... e non è nemmeno questo il problema, ma il fatto che le idee non vengano un minimo elaborate. Insomma, è la fiere delle banalità. Per non parlare del linguaggio volgare utilizzato nelle scene erotiche... imbarazzanti come poche.

  • User Icon

    Anonima

    28/10/2018 15:53:19

    Niente di speciale, si legge abbastanza in fretta ma è una storia scontata. Non mi sono piaciute per niente le fantasie dei protagonisti che secondo me erano da tralasciare, l'autrice forse voleva rendere il racconto più "hot" ma a mio parere è solo scesa nel ridicolo.

Vedi tutte le 11 recensioni cliente
  • Penelope Douglas Cover

    Penelope Douglas è nata a Dubuque, in Iowa. Dopo la laurea in Amministrazione pubblica e un Master in Scienza dell’educazione alla Loyola University di New Orleans, si è dedicata alla scrittura a all'insegnamento a Las Vegas, dove vive. Con la Newton Compton ha pubblicato Mai per amore, Da quando ci sei tu, La mia meravigliosa rivincita, Non riesco a dimenticarti e Odiami come io ti amo.  Approfondisci
Note legali