La bisbetica domata (DVD)

The Taming of the Shrew

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Taming of the Shrew
Paese: Italia; Stati Uniti
Anno: 1967
Supporto: DVD
Salvato in 14 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 10,78 €)

Caterina, figlia di un ricco mercante di Padova, ha un carattere ribelle. Per questo il padre teme di non poterle trovare un marito. Finché incontra Petruccio, un incallito dongiovanni. Si innamoramo e si sposano. Visti i rispettivi caratteri, l’unione sfocia in una baruffa perpetua fino a quando Caterina viene “addolcita” dal marito e scopre il piacere di essere più femminile.
3
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    fesar

    21/09/2019 08:00:08

    Discreto film in costume diretto da Zeffirelli che si avvale della coppia d'oro Taylor-Burton per rappresentare questa commedia di Shakespeare. Tutto sommato è stata una visione piacevole.

  • Produzione: Cinema & Cultura, 2018
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0);Inglese (Dolby Digital 2.0);Francese (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Franco Zeffirelli Cover

    "Regista, scenografo e costumista italiano. Studente d’architettura e precoce animatore di teatro a Firenze, tra gli anni ’40 e ’50 è assistente regista di M. Antonioni, V. De Sica, R. Rossellini e L. Visconti (quest’ultimo, tra il 1948 e il 1953, lo vuole anche come scenografo per opere di ?Cechov, Shakespeare e Williams). Celebrato regista di opere liriche (memorabili le sue messinscene di una Traviata con la Callas e di una Lucia di Lammermoor con la Sutherland), autore di una commediola cinematografica interpretata da N. Manfredi (Camping, 1957), si afferma definitivamente in teatro mettendo in scena opere del repertorio classico e contemporaneo. Per il cinema realizza tre patinati adattamenti shakespeariani (La bisbetica domata, 1967, con la coppia Burton-Taylor; Romeo e Giulietta, 1968,... Approfondisci
  • Elizabeth Taylor Cover

    Ha studiato presso la locale Abbey School ed è una delle più amate scrittrici inglesi del Novecento. È autrice di racconti, saggi, scritti biografici e autobiografici, e di dodici romanzi. Approfondisci
  • Richard Burton Cover

    "Nome d'arte di R. Walter Jenkins jr., attore inglese. Figlio di un minatore, viene guidato negli studi dal maestro P. Burton (cui deve lo pseudonimo) e frequenta i corsi universitari a Oxford. Non ancora ventenne, debutta sul palcoscenico ottenendo grande successo e, conclusasi la guerra, esordisce anche sul grande schermo. Grazie al fisico atletico e alla forte personalità drammatica partecipa a svariati kolossal (La tunica, 1953, di H. Koster; Le pioggie di Ranchipur, 1955, di J. Negulesco; Alessandro il Grande, 1956, di R. Rossen). Si impone nel panorama divistico internazionale anche in seguito al burrascoso amore con E. Taylor, (conosciuta sul set del film Cleopatra, 1963, di J.L. Mankiewicz), che lo renderà, suo malgrado, un protagonista delle cronache rosa per tutta la vita. Tra le... Approfondisci
  • Cyril Cusack Cover

    Attore sudafricano. Nato in Sud Africa, si trasferisce presto in Irlanda, dove esordisce all'età di sette anni sui palcoscenici teatrali. È dapprima interprete di spicco dell'Abbey Theatre di Dublino, poi coordinatore di una propria compagnia teatrale con la quale attraversa il paese, infine membro della prestigiosa Royal Shakespeare Company. Si cimenta anche nel cinema, per il quale lavora in un film muto già nel 1917. Di aspetto comune e bassa statura, ottimo caratterista, recita molti ruoli da comprimario per protagonisti famosi, riuscendo a valorizzare i loro personaggi. Tra i film più celebri: Il fuggiasco (1947) di C. Reed, La spia che venne dal freddo (1965) di M. Ritt, Fahrenheit 451 (1966) di F. Truffaut e Orwell 1984 (1984) di M. Radford. Approfondisci
Note legali