Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Breve storia del Friuli. Le radici e l'identità di una regione di confine, sospesa tra tradizione rurale e innovazione cittadina - Angelo Floramo - ebook

Breve storia del Friuli. Le radici e l'identità di una regione di confine, sospesa tra tradizione rurale e innovazione cittadina

Angelo Floramo

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 6,66 MB
Pagine della versione a stampa: 256 p.
  • EAN: 9788822751072
Salvato in 4 liste dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Le radici e l’identità di una regione di confine, sospesa tra tradizione rurale e innovazione cittadina

Nell’immaginario collettivo degli italiani il Friuli è una regione strana, dove si parla una lingua incomprensibile. Questa terra apparentemente marginale è stata per secoli il cuore di un’Europa plurale, di popoli, lingue e culture che qui si sono incontrati. Dalle prime tracce di una remota antichità, questo libro prosegue di età in età in un viaggio alla scoperta delle vicende che, dalle civiltà dei tumuli, portarono alla magnifica Aquileia, quarta città di tutto l’impero romano. E così a seguire, passando per il patriarcato medievale, la dominazione veneziana, Napoleone, fino alle più recenti vicende della seconda guerra mondiale, in un Friuli parte del Terzo Reich, con al suo interno la prima repubblica partigiana. Una storia sociale, in cui cultura, economia e paesaggio diventano chiavi importanti per comprendere meglio un territorio fiero e ricco di fascino.

Un viaggio indimenticabile in una terra di frontiera, un nodo di confini, storie, sapori e paesaggi

Tra gli argomenti trattati:


Il “friulitico”. Il Friuli prima del Friuli
Tumuli e castellieri
I celti
Quella volta in cui Roma.
La tarda antichità nella Decima regio venetia et histria
Barbari? Le civiltà, le culture, i sistemi economici e amministrativi dei nuovi arrivati
Il Friuli nell’orbita dell’impero dei franchi
L’età degli ottoni: il potere temporale dei patriarchi di Aquileia
I secoli d’oro del Medioevo: la lunga stagione patriarcale (1077-1420)
Il Friuli sotto il tallone di Venezia (1420-1797)
Il Friuli e Napoleone: tra mito e leggenda
Il Friuli asburgico (1815-1866)
Quando arrivarono gli italiani (1866)
Il Novecento: il secolo breve di sangue e utopie


Angelo Floramo

Laureato in Filologia latina medievale e dottore in Storia medievale, insegna Lettere e Storia. Ha collaborato con l’Archivio Storico italiano, è consulente scientifico della biblioteca Guarneriana Antica di San Daniele del Friuli. Con la Newton Compton ha già pubblicato: Forse non tutti sanno che in Friuli...; Storie segrete della storia del Friuli, Le incredibili curiosità del Friuli e Breve storia del Friuli.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali