Bufera a Poggiomarasco - Peppino Gallo - copertina

Bufera a Poggiomarasco

Peppino Gallo

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Youcanprint
Anno edizione: 2020
In commercio dal: 15 giugno 2020
Pagine: 278 p.
  • EAN: 9788831669061

€ 14,25

€ 15,00
(-5%)

Venduto e spedito da Youcanprint

+ 2,99 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO

€ 14,25

€ 15,00
(-5%)

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Poggiomarasco, paese immaginario, rispecchia, tuttavia, la realtà sociale di altre località della Calabria, nei primi decenni del secolo XX. La narrazione si svolge da un punto di vista multiplo, quello di Renato Floris, il protagonista, di Vittoria Palmisano, la cognata, e di Rodolfo D'Ambrosio, suo marito. Renato, nella sua condizione di vedovanza, è teso a manifestare a Daniele, il figlio ancora piccolo, il suo amore paterno, come se voglia uguagliare quello di Sara, la moglie morta. Vittoria, sorella di Sara, crea qualche attrito a causa del suo attaccamento un po' morboso, suscitato dalla sua sterilità, verso il nipotino Daniele. Ma il vero antagonista è Cosimo De Vilis, che tenta di screditarlo presso il conte Orazio Santarosa, padre di Beatrice, la donna che Renato ama. Al suo ritorno dalla guerra, dovrà affrontare gli inganni orditi dal rivale. Nella ragnatela del perfido De Vilis s'invischieranno i personaggi secondari. Interrotti i trasporti per il paese, per assumersi le sue responsabilità, Renato affronterà a piedi un rischioso viaggio nel paesaggio montano innevato, in fondo al quale, al traguardo, il deus ex machina ci sarà ad attenderlo.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali