La caccia

The Chase

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: The Chase
Regia: Arthur Penn
Paese: Stati Uniti
Anno: 1966
Supporto: DVD
Vietato ai minori di 14 anni
Salvato in 22 liste dei desideri

€ 6,90

Venduto e spedito da Allstoreshop

+ 3,90 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 6,90 €)

In una cittadina di provincia del Texas, durante un week-end, l'arrivo di un evaso scatena odi, risentimenti e vendette. Lo sceriffo, invano, tenta di opporsi al fanatismo dei cittadini e alla prepotenza degli uomini.
4
di 5
Totale 3
5
2
4
0
3
0
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Michele Bettini

    18/08/2019 17:26:12

    Un uomo, dopo esere stato condannato piuttosto ingiustamente, è evaso dal carcere. Un suo compagno di fuga lo tradisce, compie un omicidio e scappa con una macchina. Lo sceriffo che dovrebbe cercarlo è impossibilitato a lavorare, perché gl'incensurati sono più delinquenti dei detenuti. Tutti sono contro di lui, perfino chi dovrebbe essere dalla sua parte. Dovrebbe dimettersi, o chiedere rinforzi, ma non lo fa. Per lui si mette male. Se l'America "democratica" è proprio questa anche il cinema dovrebbe ammetterlo, parlando più chiaro. L'ispettore TIBBS(alla faccia del capolavoro!) dovette affrontare un intero paese da solo e trovare in fretta un assassino. E lo sceriffo non gli diede una scorta. Tali assurdità non si possono digerire. Che cosa fa la polizia? E dov'è la polizia quando serve?

  • User Icon

    Roberto Giordano

    19/12/2006 23:26:15

    Un film ,a mio modesto parere molto bello,che mi farebbe piacere se fosse presentato in tv,piu' spesso per confermare il talento di Brando anche in questa pellicola, a quanto pare poco conosciuta dal grande pubblico,proprio per i suoi pochi passaggi in tv.

  • User Icon

    Perini Guglielmo

    07/01/2006 11:54:32

    è di straordinaria attualità e di grande coinvolgimento, con un crescendo di situazioni che sfociano nella forma più bassa di razzismo gratuito e linciaggio pubblico.

  • Produzione: Columbia TriStar Home Entertainment, 2013
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 128 min
  • Lingua audio: Francese (Dolby Digital 1.0 - mono);Inglese (Dolby Digital 1.0 - mono);Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono);Spagnolo (Dolby Digital 1.0 - mono);Tedesco (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Arabo; Ceco; Serbo-croato; Danese; Finlandese; Francese; Greco; Hindi; Inglese; Italiano; Norvegese; Olandese; Polacco; Portoghese; Spagnolo; Svedese; Tedesco; Turco; Ungherese
  • Formato Schermo: 2,35:1 16:9
  • Area2
  • Marlon Brando Cover

    Attore statunitense. Espulso da diverse scuole, inclusa un'accademia militare, e invitato dal padre a scegliersi un mestiere, decide di diventare attore (la madre gestiva una piccola compagnia teatrale). Trasferitosi a New York, studia alla New School e all'Actor's Studio dove, sotto la guida di S. Adler e L. Strasberg, si dedica in maniera maniacale al metodo di Stanislavskij, che porterà il suo stile recitativo a profondità inedite. Nel 1947 E. Kazan mette in scena a New York Un tram che si chiama desiderio di T. Williams, con B. nella parte di Stanley Kowalski: la sua interpretazione è così intensa e coinvolgente da impressionare le platee e i produttori di Hollywood, che cominciano a corteggiarlo. Il debutto sullo schermo avviene nel 1950, con Uomini di F. Zinnemann, nel quale impersona... Approfondisci
  • Robert Redford Cover

    "Propr. Charles R. R. jr., attore, regista e produttore statunitense. È sicuramente la più importante star della Hollywood degli anni '70, una personalità di grande spessore nel panorama cinematografico, capace sempre di battersi in importanti battaglie civili e di impegnarsi per la diffusione del cinema indipendente. Dopo alcuni anni di recitazione teatrale e televisiva e un piccolo ruolo in Caccia di guerra (1961) di D. Sanders, nella seconda metà degli anni '60 mette in mostra la sua recitazione misurata e il suo fascino tipicamente americano, ottenendo il primo significativo successo nel 1967 con A piedi nudi nel parco di G. Saks. La consacrazione definitiva arriva quando G.R. Hill lo chiama ad affiancare P. Newman in Butch Cassidy (1969) e La stangata (1973); la sua popolarità (indubbiamente... Approfondisci
  • Jane Fonda Cover

    Propr Lady Jayne Seymour F., attrice statunitense. L'infanzia è segnata dalle assenze del padre, l'attore Henry F., e dal suicidio della madre, F. Seymour. Cambia continuamente scuola e si ritrova anche a studiare pittura a Parigi finché nel 1953 L. Strasberg, direttore dell'Actor's Studio, la convince a iscriversi ai suoi corsi e in seguito a tentare la via della recitazione, dapprima in teatro poi nel cinema. Il debutto sul grande schermo è nei panni di una disinibita studentessa nella commedia In punta di piedi (1960) di J. Logan. Dopo aver interpretato Anime sporche (1962) di E. Dmytryk, incontra il regista R. Vadim, che diviene suo marito e la dirige nella commedia libertina Il piacere e l'amore (1964). Nel 1966 è al fianco di M. Brando e R. Redford in La caccia, potente dramma civile... Approfondisci
Note legali