Cadere sette volte... rialzarsi otto

Luigi Zoia

Anno edizione: 2014
In commercio dal: 1 ottobre 2014
Pagine: 224 p., Brossura
  • EAN: 9788829222230
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione

Sembriamo essere condannati a vivere un'esistenza di cui a volte sembra sfuggirci l'essenza. Ciononostante quando cadiamo, dobbiamo imparare ad accettare la sconfitta e poi a rialzarci. Per farlo dobbiamo riuscire a cambiare i significati del mondo che ci assedia, cambiare la metafora della nostra vita, e trasformare l'energia della paura in capacità di agire nell'interesse di tutti. Infatti, il vero cammino verso il successo non è una lotta per vincere scontrandoci contro le avversità che incontriamo, ma è un percorso di conciliazione di quei conflitti che, originandosi dentro di noi, si proiettano sullo scherma del mondo esterno rappresentato dalla nostra esistenza quotidiana. Con il racconto della sua vita, Luigi Zoia spiega come cavalcare l'onda dell'energia e ridirigerla dall'interno per costruire nuovi futuri. Zoia ci illustra come ha trovato il successo applicando i suoi principi di vita spirituali e come si possa riuscire a sviluppare la propria capacità di trasformare in modo positivo l'energia che proviene dalle situazioni ostili. Lo ha fatto dapprima come giovane campione sportivo internazionale di karaté, poi come dirigente di banca e imprenditore a New York, approdando infine all'alta finanza internazionale; in un mondo ostile dove si combatte per annientare l'avversario.

€ 12,66

€ 14,90

Risparmi € 2,24 (15%)

Venduto e spedito da IBS

13 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Matteo Tonizzo

    08/08/2018 20:31:44

    Non ho mai scritto una recensione, tuttavia la pena che provo per lo scrittore mi induce a chiedere ai lettori di non commettere il mio errore. Il lato solipsistico (non esistono persone alla pari, solo esempi da cui "imparare") e didascalico superano largamente il tratto narrativo e - probabilmente interessante - umano, rendendo il libro una lista della spesa.

Scrivi una recensione