Camera Oscura - Simonetta Agnello Hornby - ebook

Camera Oscura

Simonetta Agnello Hornby

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Skira
Formato: PDF con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 401,38 KB
Pagine della versione a stampa: 144 p.
  • EAN: 9788857218137

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Lewis Carroll, l’autore di Alice nel paese delle Meraviglie, fu anche un pioniere della fotografia. In particolare amava ritrarre le sue innumerevoli ammiratrici in costumi esotici, in tableaux-vivants e, dal 1867, perfino nude. Tutte le famiglie rimasero soddisfatte delle fotografie delle figlie ignude, fuorché una che mise fine bruscamente alle sedute. Questa è la sua storia. “Camminavano lungo i prati di Christ Church e lui le raccontava una delle sue meravigliose favole. Lei era infreddolita e aveva tirato fuori dalla sacca la sua sciarpa. ‘Togliti quella robaccia!’ L’urlo la fece sobbalzare. ‘Questo orribile rosso non è un colore da bambina!’ e gliela strappò di dosso. Continuarono a camminare – lui stringeva la sciarpa tra le mani dietro la schiena, ed evitava di guardarla; lei cercava di trattenere le lacrime. Dopo un poco lui aveva ripreso il racconto come se nulla fosse. La sciarpa gli penzolava dietro come una coda e si imbrattava di fango; Ruth non osava dirglielo. Lui non le chiese mai scusa.”
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Simonetta Agnello Hornby Cover

    Vive dal 1972 a Londra, dove svolge la professione di avvocato ed è stata presidente per otto anni del Tribunale di Special Educational Needs and Disability. Il suo primo romanzo, La mennulara (la “raccoglitrice di mandorle”) - pubblicato da Feltrinelli nel 2002 e ripubblicato sempre da Feltrinelli nel 2019 -  è stato un vero e proprio caso letterario, è stato a lungo ai vertici delle classifiche ed è stato tradotto in molte lingue, ricevendo nel 2003 il Premio Letterario Forte Village. Nello stesso anno, ha vinto il Premio Stresa di Narrativa e il Premio Alassio 100 libri - Un autore per l'Europa, ed è stato finalista del Premio del Giovedì "Marisa Rusconi". Tra i suoi titoli più celebri ricordiamo: con Feltrinelli... Approfondisci
Note legali