Candele alla notte - Alessandro Di Nicola - ebook

Candele alla notte

Alessandro Di Nicola

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: LFA Publisher
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 332,93 KB
Pagine della versione a stampa: 130 p.
  • EAN: 9788833430201

€ 1,99

Punti Premium: 3

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Alberto Rinaldi ripensa a una frase: "Venni a sapere che uno dei due era morto". È la frase di un sogno che racconta ad Alessandro, suo collega al ministero. Alberto è strano, parla per metafore e adotta spesso un tono sussiegoso. Chi è il morto del sogno? Questa domanda ossessiona Alberto ed è l'inizio di un viaggio a ritroso nel tempo. Alberto attraversa il proprio albero genealogico alla ricerca dei vittoriosi, il ramo familiare da lui considerato dominante. Torna ad Anticolo Corrado, dove vivevano i suoi e dove scopre la complessa vita del bisnonno, pittore mancato e venditore di sedie, punto d'inizio dei vittoriosi. Venendo a conoscenza del passato di Alberto, sia quello familiare sia quello di piccolo criminale, Alessandro riconosce inequivocabili analogie tra Alberto e Carlo S., un amico dall'esistenza burrascosa e tragica.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali