Categorie

Oriana Fallaci

Collana: Bur big
Anno edizione: 2009
Formato: Tascabile
Pagine: 859 p. , Brossura
  • EAN: 9788817034968

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    A.F.Andrea

    10/08/2016 16.11.19

    Capolavoro assoluto! Letto qualche tempo fa e ho ancora tutto in mente. Scorrevole, coinvolgente e fonte d'insegnamento: al di là dei commenti e delle critiche che lo additarono come un semplice romanzetto, al contrario questo è un romanzo storico d'alti livelli. La Fallaci si conferma come autrice ineguagliabile e di straordinaria bravura, una penna d'oro più volte sottovalutata e disprezzata. Consigliato assolutamente!

  • User Icon

    Alessandra

    08/06/2016 15.58.56

    Un capolavoro. Non ci sono altri termini per definirlo. Su di me ha operato il miracolo di assorbirmi completamente nella lettura, farmi dimenticare tutto quello che mi circondava. Gli sforzi nella lettura di questo tomo sono ampiamente ripagati da personaggi indimenticabili, da una scrittura scorrevole, dallo sbalordimento suscitato da una così elevata accuratezza e attenzione ai minimi dettagli, ai più piccoli particolari. Un peccato mortale il fatto che l'autrice non sia riuscito a terminarlo, una perdita grave. E' stato il primo libro che ho letto di Oriana Fallaci, e a lei giunga il mio "Grazie", ovunque sia.

  • User Icon

    Gianfranco

    29/02/2016 08.54.53

    In questo libro la Fallaci ripercorre 100 anni di storia nazionale ed europea intrecciandola con le vicende personali dei suoi arcavoli (come lei li definisce), e tracciando dei personaggi che le hanno trasmesso i cromosomi della combattività e della ribellione. Questo affresco dell'Italia pre-unitaria mi ha permesso di rinfrescare i più importanti fatti storici avvenuti tra la fine del settecento e l'ottocento visti attraverso gli occhi di chi c'era e ne subiva le conseguenze a volte in maniera passiva, altre cercando di sfuggire al giogo di un ruolo sociale che sempre identico porta ad immiserire e sfiorire l'anima. La bisnonna Anastasia è senza dubbio il fulcro del romanzo, tuttavia ho personalmente apprezzato anche la figura di Caterina, la quale per l'epoca in cui ha vissuto, ha dimostrato un coraggio, una forza di volontà ed una capacità non comune di rifiutare le convenzioni,i precetti (spesso imbottiti di una buona dose di ipocrisia) ed i verdetti imperscrutabili che altri hanno decretato, cercando di rompere le catene di un universo in cui è obbligatorio subire in silenzio un destino che distribuisce le parti senza possibilità di sfuggirvi.

  • User Icon

    PAOLA

    24/11/2015 22.40.40

    Un libro favoloso scritto con lo stile diretto e scorrevole di Oriana Fallaci

  • User Icon

    Isa

    09/01/2015 16.30.13

    FAVOLOSO, letto tutto d'un fiato!

  • User Icon

    vale

    08/11/2014 10.20.50

    Credo che non servano molte parole a commentare tale Opera. Siamo di fronte ad un vero e proprio Capolavoro!!! Emerge tutto il talento della Fallaci oltre alla sua straordinaria sensibilità e comprensione. Emerge la Donna che è stata, che era e che sarà. Che dire? Da vivere oltre che da leggere!!!!!!! Do' un 5/5 con lode!!

  • User Icon

    Gab

    13/09/2014 16.38.22

    Capolavoro.

  • User Icon

    Sara

    23/09/2013 14.39.32

    Un vero capolavoro! un libro coinvolgente sia per i personaggi ai quali ci si affeziona con facilità (indimenticabile Caterina!) che per l'ineguagliabile bravura con cui l'autrice ci descrive il decisivo periodo storico dell'unità d'Italia. E pensare che ero molto scettica ed era mesi che ne rimandavo la lettura! Un must have nella propria libreria.

  • User Icon

    Anna

    27/08/2012 12.28.16

    Oriana Fallaci ci ha lasciato il suo ultimo capolavoro, che se fosse stato terminato sarebbe stato di mille pagine o quasi penso; ogni pagina è una ciliegia dolce e succosa da gustare con calma e gioia, un vero piacere di lettura !! La storia romanzata e in stile picaresco degli avi di Oriana fa desiderare quasi di essere stati lì a vivere in prima persona quelle situazioni, per quanto difficili e tragiche, e a me ha fatto desiderare che il libro non finisse mai. La letteratura vera è quella che ti fa entrare in altri mondi ed epoche, e ti lascia qualcosa di impalpabile ma indispensabile per la vita intera, qualcosa che non saresti la stessa persona senza. E la letteratura della Fallaci è "quella" letteratura. Consigliatissimo, già un classico.

  • User Icon

    MM

    04/08/2012 11.47.51

    Davvero bello questo libro: la prosa scorrevole, il ritmo serrato unito a profonde riflessioni e a vicende avventurose fanno scorrere le tante pagine in maniera piacevole. Oltre ad essere una piacevole lettura è anche istruttiva dal punto di vista della storia d'Italia e più in particolare della Toscana. Mi ha stupito come il granducato di Toscana fosse politicamente più progredito del successivo regno sabaudo. Peccato solo che sia incompiuto.

  • User Icon

    Filippo

    05/01/2012 09.55.25

    bello, scorrevolissimo, per niente noioso, scritto meravigliosamente bene, come sempre Oriana al cento per cento

  • User Icon

    luisa

    10/11/2011 16.00.57

    Mi spiace contraddire gli altri pareri favorevoli ma malgrado l'entusiasmo dato dalla lettura delle prime pagine, ho trovato il romanzo di difficile lettura. E meno male che si diceva che non bisogna annoiare il lettore.. mi mancava una trentina di pagine per finirlo ma non ce l ho fatta. noioso. peccato perchè all inzio aveva buone premesse

  • User Icon

    silvia

    27/09/2011 22.07.10

    Bello, il vero romanzo che riesce ad emozionare,con le sue storie, i suoi personaggi, i luoghi e i periodi storici in cui si svolgono le vicende; commovente ed emozionante...peccato che l'autrice non abbia avuto il tempo di terminarlo. Capolavoro!

  • User Icon

    Angelica

    25/08/2011 17.40.50

    Non deve mancare in nessuna libreria. Semplicemente fantastico, questo Innominato che mi ha perseguitata e mi perseguita tutt'ora...o la Fallaci ha falsificato le date di nascita e di morte, oppure non è chi tutti pensano. E poi un dispiace immenso, scoprire che il suo "bambino" non è stato completato. Ma tanto di "cappello pieno di ciliege" a questa magnifica donna. Grazie Oriana per aver lavorato 20 anni per sfornare questo capolavoro!!!

  • User Icon

    gabryx_venite@hotmail.it\

    24/06/2011 15.03.42

    Un capolavoro...UN MONUMENTO

  • User Icon

    cristina

    30/04/2011 20.17.03

    Sicuramente uno dei libri più belli che a una persona possa capitare di leggere nel corso di una intera vita. Una rappresentante del pensiero laico e della cultura italiana di rara eguagliabilità.

  • User Icon

    Stefano

    18/01/2011 17.18.09

    Non ci sono parole per descrivere la bellezza di quanto sto leggendo.Semplicemente perfetto

  • User Icon

    armando

    03/01/2011 21.07.28

    Questo libro di Oriana Fallaci è davvero molto bello, direi un capolavoro. Scritto con il solito piglio, elegantissimo. Bella la storia (che poi è la storia d'Italia), bello l'intreccio narrativo, bella la prosa. Questo libro prende per mano il lettore e lo conduce lontano, molto lontano, e lo fa sorridere e lo fa piangere. Un unico consiglio: non iniziate la lettura di questo libro con leggerezza e superficialità, Sappiate che per molti giorni sarete trasportati in una altro tempo, non avrete voglia di uscire e vedere chicchessia, non coltiverete le relazioni familiari, vi scoprirete ad aggirarvi per casa sempre con il libro in mano o sotto braccio. Per molti giorni sarete schiavi di Oriana Fallaci.

  • User Icon

    secken

    23/07/2010 07.14.05

    che dire se non un CAPOLAVORO...è il primo libro che leggo della Fallaci e mi ha conquistata in pieno... Bellissimo, un viaggio nella storia di italiana dal 1700, consigliatissimo

  • User Icon

    LAURA97

    06/07/2010 17.03.48

    Un libro davvero memorabile. In merito alla storia della nostra Italia, ho imparato di più leggendo questo libro che non in tutti i miei anni di scuola! Ogni altra parola è di troppo quindi mi limito solo a fare i complimenti all'autrice...anche se è tardi. Peccato davvero non abbia potuto completare questo capolavoro.

Vedi tutte le 22 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione