Img Top pdp Film
Salvato in 19 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Captive State (DVD)
7,99 € 9,99 €
;
DVD
Venditore: IBS
+80 punti Effe
-20% 9,99 € 7,99 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,99 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
PACE MUSIC
5,30 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Allstoreshop
6,90 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Vecosell
9,99 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
KONKE
11,86 € + 4,99 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
7,99 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
PACE MUSIC
5,30 € + 5,50 € Spedizione
Disponibile in 2 gg lavorativi Disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Allstoreshop
6,90 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
Vecosell
9,99 € + 3,90 € Spedizione
Disponibile in 4 gg lavorativi Disponibile in 4 gg lavorativi
Info
Nuovo
KONKE
11,86 € + 4,99 € Spedizione
Disponibile in 3 gg lavorativi Disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Captive State (DVD) di Rupert Wyatt - DVD
Captive State (DVD) di Rupert Wyatt - DVD - 2
Chiudi

Descrizione

Dieci anni dopo un'invasione extra terreste, il mondo è governato dagli alieni. Gli umani si dividono in due fazioni, coloro che accettano il nuovo governo e coloro che invece si oppongono dando vita alla Ribellione.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2019
DVD
8057092028674

Informazioni aggiuntive

Cecchi Gori, 2019
Mustang
109 min
Italiano; Italiano per non udenti
2,35:1 Wide Screen
PAL Area2

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(4)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(1)
3
(0)
2
(1)
1
(0)
furetto60
Recensioni: 4/5
tempi duri per i troppo buoni

Icona del film è Goodman, anzi meglio la virgola della sua bocca piegata all’ingiù dall’inizio alla fine, una maschera facciale fissa eppure efficacemente espressiva. In un mondo asservito agli alieni, stavolta definitivamente (?) vittoriosi, l’attore interpreta uno degli umani collaborazionisti, zozzi servi che hanno preferito barattare la propria dignità in cambio di una manciatina di vuota autorità. Tra questi Mulligan (Goodman) è tra i peggiori essendo a capo del gruppo incaricato della caccia ai pochi ribelli superstiti. Meno fracassone di Indipendence day, più improntato sulla tensione psicologica, il film riesce nell’intento di tenere una buona tensione sino al colpo di scena finale, che giunge forse un tantino scontato, almeno per uno spettatore un tantinello smaliziato come lo scrivente, comunque valido. Il finale però riconduce il film nel gruppo del filone del genere, di hollywoodistica impostazione, ossia noi buoni di qua – anche se con qualche mela marcia (quante mele!) - di là gli altri brutti e cattivi. Con un finale diverso sarebbe cambiato il giudizio, ma sarebbe occorso tanto coraggio per proporlo.

Leggi di più Leggi di meno
E
Recensioni: 2/5

Noioso, ho fatto fatica a finirlo. Una delusione.

Leggi di più Leggi di meno
roberto
Recensioni: 5/5

bellissimo film

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(1)
3
(0)
2
(1)
1
(0)

Conosci l'autore

John Goodman

1952, Saint Louis, Missouri

"Propr. J. Stephen G., attore statunitense. Dopo alcuni ruoli secondari, si fa notare come il piccolo uomo infelice e timido alla ricerca di una donna da amare in True Stories (1986) di D. Byrne. Corpulento, spesso straripante, in televisione raggiunge il successo come protagonista della sitcom Pappa e ciccia (1988); al cinema, invece, si adatta a ruoli da caratterista, più raramente da protagonista (Sua Maestà viene da Las Vegas, 1991, di D.S. Ward; Matinée, 1993, di J. Dante, in cui interpreta un impresario cinematografico modellato sulla figura di W. Castle). Con i fratelli Coen inizia, fin da Arizona Junior (1987), un sodalizio ricco di ruoli interessanti: in particolare è l'invadente commesso viaggiatore che si rivela un serial-killer in Barton Fink - È successo a Hollywood (1991), l'irascibile...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore