Carezze di velluto

Sarah Waters

Traduttore: F. Ascari
Anno edizione: 2008
In commercio dal: 23 ottobre 2008
Pagine: 495 p., Brossura
  • EAN: 9788879288118
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 15,81

€ 18,60

Risparmi € 2,79 (15%)

Venduto e spedito da IBS

16 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    ccampanello

    22/03/2012 11:16:15

    Un libro vivace e toccante.A mio parere molto migliore e approfondito del film realizzato dalla BBC. Lo consiglio a chi fosse in cerca di una lettura piacevole e coinvolgente.

  • User Icon

    Lorenzo de Vanne

    15/06/2010 18:09:10

    Mi aveva attratto il titolo, non conoscevo l’autrice e mi sono ritrovato un libro molto bello! Una storia di amore e di donne, di donna coraggiosa di esprimere la propria femminilità fuori delle regole della società formale, una storia complessa e piena di suspence, in questo raccontarsi, l’intimo fuori della vergogna. Scritto molto bene, con un linguaggio elegante e realistico, figurativo ed evocativo, dove il suono della parola e delle parole, come “Carezze di velluto” sprigiona emozione e coinvolgimento. Fluido e pieno di personaggi caratteristici, ambientazioni dettagliate di un epoca affascinante (Londra di fine ottocento), erotismo elegante. Una storia di iniziazione e una storia di evoluzione, tra contenuti e forme, senza dimenticare la bellezza del piacere di piacere e la bellezza del piacere del piacere. La coerenza dell’amore, insomma.

  • User Icon

    Manuela

    16/04/2010 13:28:57

    L'ho divorato! E' un libro molto scorrevole e, anche se poco verosimile per l'epoca in cui è ambientato, la trama è curiosa, particolare, a tratti forse un po' tanto spinta, però non eccessiva. Non mi capitava da diverso tempo di imbattermi in un modo di scrivere così agevole e di facile lettura. Dopo "Ladra" quindi un'altra opera meritevole per la Waters!

  • User Icon

    Valeria

    04/03/2010 00:31:34

    Bellissima storia scritta con maestria. Ho visto anche la serie tv ( Tipping the velvet ) che e' fedele al racconto del romanzo e molto ben fatta. In italiano non e' stata tradotta ma vale la pena vederla anche se non si capisce del tutto l' inglese.

  • User Icon

    Dario

    07/01/2009 11:38:49

    Finalmente tradotta anche in Italia la famosa opera prima di Sarah Waters. Credo di capire perché Ponte alle Grazie abbia scelto di pubblicarla dopo le altre opere della scrittrice inglese: occorreva abituare gradualmente il pubblico italiano alla particolare e riuscitissima formula "lesbo-neovittoriana" in cui la Waters è indiscussa maestra, che in questo romanzo è particolarmente grafica ed esplicita, ma mai volgare! Molto coinvolgente. Riuscito anche l'adattamento che ne ha fatto la BBC. Diverte pensare che la nostra RAI non avrebbe mai il coraggio di avvicinarsi a questo materiale, sicuramente indigesto ai bacchettoni.

  • User Icon

    Barbarella

    02/12/2008 00:54:12

    E' il primo libro pubblicato dalla Waters,l'inizio della trilogia vittoriana.Lo trovato fresco, scorrevole forse in alcuni passaggi,considerata l'epoca,un pò troppo incredibili le avventure della protagonista.Come sempre si sofferma nella descrizione accuratissima della Londra di fine secolo nonchè dei personaggi, dai teatri di second'ordine e la scoperta dell'amore nella prima parte del libro, al lusso, ai vizi e la consapevolezza di sè nella seconda,la voglia e la forza di sollevarsi dopo aver toccato il fondo arrivando in uno dei quarieri piu' poveri di Londra, nella terza.Peccato che l'aver visto il film prima ancora di leggere il libro, nonostante ci siano delle differenze, non me lo abbia fatto apprezzare sino in fondo poichè il paragone è inevitabile.Per le fan della Waters: leggerlo è d'obbligo!

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione