La casa di Margot. Piccola storia del volontariato animalista in Val di Cornia

Barbara Noferi

Collana: Narrativa
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 22 maggio 2017
Pagine: 115 p., Brossura
  • EAN: 9788876066955
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 10,20

€ 12,00

Risparmi € 1,80 (15%)

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 2 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    ghessne

    13/01/2018 11:42:49

    La casa dell'amore incondizionato Volete scoprire gli sviluppi del volontariato animalista di una piccola realtà di provincia? Allora, siete serviti! Siamo in Val di Cornia: la casa di Margot, associazione no profit, nasce nel 2012 per mano di Maria Cristina Biagini a seguito del commissariamento della sezione piombinese dell'ENPA. La Biagini, mossa da sempre dall'amore incondizionato per cani e gatti, ci racconta il suo onnipresente impegno per la causa dai suoi albori professionali col Comune di Piombino sino ai natali dell'associazione dedicata a Margot, lupacchiotta accalappiata in gravi condizioni di salute ma rimasta nei cuori dei volontari nonostante la sua prematura scomparsa. L'associazione, coinvolta in progetti addirittura extra regionali, si adopera per aiutare realtà associative disagiate e lavorare al meglio cooperando coi canili circostanti. Tante le idee per difendere i diritti degli amici a quattro zampe, tante le campagne atte a sensibilizzare la società locale e tante le iniziative realizzate per raccogliere fondi economici e portare avanti l'attività svolta dai volontari con grande passione e a titolo completamente gratuito.

Scrivi una recensione