Casa Howard (Blu-ray)

Howards End

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Howards End
Regia: James Ivory
Paese: Regno Unito; Giappone; Stati Uniti
Anno: 1992
Supporto: Blu-ray
Salvato in 11 liste dei desideri

€ 12,93

Venduto e spedito da PHENIX

spedizione gratuita

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (6 offerte da 12,93 €)

Gli scontri tra classi sociali, famiglie e persone, innocenti e colpevoli, e l'eredità di una casa da assegnare

Inghilterra, inizio ‘900. Tre differenti classi sociali: la famiglia ricca e altolocata Wilcox, la famiglia benestante e borghese Schlegel, la famiglia proletaria Bast. Ruth Wilcox diventa molto amica di Margaret Schlegel, al punto da lasciarle in eredità la sua amata dimora di campagna, casa Howard. Il cinico marito Henry entra in possesso del testamento di Ruth e d’accordo con i figli decide di non rispettare i voleri della donna bruciando il prezioso documento. Alla morte di Ruth e col passare del tempo, il signor Wilcox conosce meglio Margaret Schlegel e la sposa. Gradualmente Margaret si rende conto dell’atteggiamento di distacco del marito nei confronti delle classi più povere e disagiate e la più piccola delle sorelle Schlegel, Helen, si reca in Germania per nascondere una gravidanza illecita avuta col signor Bast. Con l’inganno Helen viene costretta a tornare a Londra e Margaret, scoperto il motivo del viaggio, cerca invano di nascondere la condizione di Helen ai Wilcox. Il disonore colpisce Henry, il quale incarica il figlio maggiore Charles di risolvere la questione, ma la sua inettitudine porterà ad un delitto accidentale. La doppia onta fa tremare il rapporto di Margaret e Henry; quest'ultimo deve prendere una decisione sull’eredità di casa Howard.
3
di 5
Totale 1
5
0
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Alessandra

    21/09/2018 19:56:46

    Niente di entusiasmante..consigliato ad un pubblico non troppo pretenzioso

Scontro fra classi

Trama
È l'incontro di tre differenti classi sociali nei primi anni del Novecento. La famiglia Wilcox, ricca ed altolocata - la famiglia Schlegel, benestante e borghese - la famiglia Bast, proletaria. Ruth Wilcox stringe una tenera amicizia con Margaret Schlegel al punto di lasciarle in eredità, alla sua morte, casa Howard, la sua amata dimora di campagna. Ma il marito, il cinico Henry, viene in possesso del testamento olografo della moglie e lo brucia, d'accordo con i figli. Casa Howard, si trasforma in deposito per la mobilia delle due sorelle Schegel: margaret e Helen. Quest'ultima sparisce in Germania per nascondere una gravidanza illecita ma, la malattia della zia Juley, la costringe a ritornare a Londra. Il disonore di quella illegittima pancia colpisce la famiglia Wilcox e Henry incarica il figlio Charles di risolvere la questione, ma l'inettitudine di questi porterà ad un delitto accidentale. La doppia onta fa tremare il rapporto di Henry e Margaret. Lui deve decidere sull'eredità di casa Howard.

  • Produzione: Eagle Pictures, 2018
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 142 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS HD 2.0);Inglese (DTS HD 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • AreaB
  • Anthony Hopkins Cover

    Propr. Philip A.H., attore inglese. Formatosi al Cardiff College of Drama, si unisce al National Theatre di L. Olivier dove completa la formazione d'attore teatrale classico. Lavora moltissimo alla televisione e non è restio ad accettare offerte cinematografiche di scarso rischio come trasposizioni teatrali (Amleto, 1969, di T. Richardson, Casa di bambola, 1973, di P. Garland) o colossali produzioni come Charlot (1992) di R. Attenborough. Non rifiuta nemmeno scommesse come The Elephant Man (1980), storia sul dolore e la dignità umana diretta da un D. Lynch non ancora assurto alla gloria degli altari critici. Dopo una lunga e ricca carriera ottiene una vasta popolarità con Il silenzio degli innocenti (1991, Oscar come migliore attore) di J. Demme, in cui interpreta lo psichiatra pluriomicida... Approfondisci
  • Emma Thompson Cover

    Figlia d'arte (il padre è l'attore inglese Eric Thompson e la madre l'attrice scozzese Phyllida Law), frequenta il Newnham College a Cambridge, dove entra nel gruppo teatrale Cambridge Footlights insieme a Hugh Laurie e Stephen Fry.Da quel momento parte la sua strepitosa carriera d'attrice e sceneggiatrice, che l'ha portata anche alla vittoria al Premio Oscar.Vive tra Londra e la contea scozzese di Argyll. Ricorda che il padre leggeva spesso a lei e alla sorella le storie di Beatrix Potter. Anche per questo ha deciso di scriverne una di suo pugno, pubblicata in Italia da Sperling & Kupfer nel 2012: Un'altra storia di Peter coniglio. Approfondisci
  • Vanessa Redgrave Cover

    Attrice inglese. Figlia d’arte, calca con successo il palcoscenico sin da giovanissima ed esordisce in sordina sul grande schermo accanto al padre Michael R. nel 1958 in una mediocre commedia. Castana, occhi chiari, volto spigoloso, portamento fiero, ritorna al cinema alcuni anni più tardi e inizia una brillante carriera che la porta a diventare in breve una delle più amate e ricercate attrici europee. La turbolenta vita sentimentale (il matrimonio con T. Richardson, la storia d’amore con F. Nero), l’impegno politico e la partecipazione a vari sceneggiati televisivi non le impediscono di scegliere copioni e ruoli a lei congeniali: è la misteriosa Jane di Blow-up (1966) di M. Antonioni, l’anticonformista ballerina Isadora Duncan in Isadora (1968) di K. Reisz, l’infelice sovrana Maria Stuarda,... Approfondisci
Note legali