€ 14,25

€ 15,00

Risparmi € 0,75 (5%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    virgilio

    08/06/2011 07:47:20

    Un pescatore ch'intravvedi appena verso il chiudersi della trama: in tal vaga comparsa suggo l'emblema e sostrato di quel che riverbera dall'intero elaborato. In questa figura, parlante in nudo dialetto-quasi pronuncia dell'inconscio-e preveggente del climatico tempo (che di colpo rompe il sereno e sorprende),forse l'Autore incarna il sentire del proprio nervo più disincantato e profondo. Quella premonizione d'interferente pioggia è metafora dell'accadere d'ogni tempo nel suo complessivo senso, del suo svolgersi indomabile e imprevisto nella mappa immanente di qualsiasi sfondo. La rete che quel pescatore in ombra ripara forse non rappresenta l'enigmatico fato? Da cui il termine "caso" è solo pseudonimo depistante o inganno ideale d'una transeunte maschera posta affinché il profilo dell'ignoto, che annoda tramite noi le corde della vita, perduri mai svelato? Qui strade, binari, corridoi d'hotel...guidano i passi: è sempre la méta a scegliere il corso dei piedi, l'intenzione è solo un suo immaginario, labile soppalco. Siam chicchi di sabbia nella clessidra cosmica ma ognuno a sua volta racchiudente grani di volti, eventi, impulsi, perfino pensieri altrui: come clessidre scivolanti dentro altre clessidre. Così fra lampi d'aurore, tramonti e memorie d'una Puglia quasi onirica...il Fabiano psicologo par c'inviti a riscoprirci calando l'unicum nostro nella multiformità dei tanti, ignorati, ma con i quali per vitale regola ci sfioriamo i lembi dei rispettivi tragitti. E c'indica quanto ogni identità emerga dall'intero insieme umano, l'ego trasfigurando a volte in reciproco e multiplo specchio: come l'assolato o oscuro cielo della qui interiorizzata Gallipoli o della sua locale storia sita quasi a stemma dell'esperire universale. Sì che potremmo ripeterci intimamente, ripensando in dolcezza o rimpianto ad ogni viaggio già andato, sillabe ch'azzardo a riassunto di quel ch'è qui raccontato: io vivo e vengo vissuto, io ricordo e resterò ricordato, io sogno...e sono sognato.

  • User Icon

    sonia

    08/04/2008 20:56:27

    il libro mi è piaciuto tantissimo, l'ho letto in un paio di giorni, mi ha affascinato tanto la storia, ve lo consiglio voto 10!!!!

  • User Icon

    anna maria

    07/04/2008 15:07:49

    Nel leggere questo libro ho avuto l'impressione di esserci dentro. Ho visto i colori, ho sentito gli odori, ho vissuto le emozioni dei protagonisti. Esperienza affascinante e curiosa: l'intimità di essere soli con un libro e, nello stesso tempo, la sensazione di essere in un bellissimo posto, in ottima compagnia.

  • User Icon

    paolo

    04/02/2008 18:16:21

    ciao a tutti...volevo consigliare questo libro a tutti quelli che amano il romanzo, le storie intrecciate, i paesaggi fantastici del Salento...non è per niente pesante...buona lettura a tutti.

  • User Icon

    marco sabatini

    03/02/2008 20:25:38

    il libro è stupendo!!! si legge veloce.. lo consiglio vivamente

  • User Icon

    ily

    27/11/2007 21:09:27

    ciao a tutti consiglio vivamente questo libri è bellissimo avvincente...è particolare...è veloce da leggerlo...descrive i luoghi bellissimi della Puglia...è proprio un bel regalo per Natale!!!

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione