Categorie

Catone in Utica

Compositore: Leonardo Vinci
Direttore: Riccardo Minasi
Supporto: CD Audio
Numero dischi: 3
Etichetta: Decca
Data di pubblicazione: 1 giugno 2015
  • EAN: 0028947881940

€ 42,90

Venduto e spedito da IBS

43 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Aggiungi al carrello
Descrizione

Prima registrazione mondiale di Catone in Utica, autentico capolavoro del repertorio barocco composto da Leonardo Vinci su libretto di Metastasio. L’incisione è stata realizzata con un cast vocale eccezionale con Max Emanuel Cencic (Arbace), Franco Fagioli (Cesare), Valer Sabadus (Marzia), Martin Mitterutzner (Fulvio), Vince Yi (Emilia) e il tenore Juan Sancho (Catone) accompagnati dall'ensemble Il Pomo d’Oro diretto da Riccardo Minasi.

Disco 1
  • 1 Sinfonia I
  • 2 Sinfonia II
  • 3 Sinfonia III
  • 4 "Perché sì mesto o padre? "
  • 5 "Con sì bel nome in fronte"
  • 6 "Poveri affetti miei "
  • 7 "Non ti minaccio sdegno "
  • 8 "Che giurai! Che promisi!"
  • 9 "Che legge spietata!"
  • 10 "Dunque Cesare venga"
  • 11 "Io conquestocchi "
  • 12 "Si sgomenti alle sue pene"
  • 13 "Tu taci Emilia?"
  • 14 "Nellardire che il seno taccende"
  • 15 "Quanto da te diverso"
  • 16 "Piangendo ancora rincecer suole"
  • 17 "Se gli altrui folli amori"
  • 18 "O nel sen di qualche stella"
  • 19 "Giunse dunque a tentarti"
  • 20 "Pur ti reveggo, o Marzia"
  • 21 "Chi un dolceamor condanna"
  • 22 "Mie perdute speranze"
  • 23 "E in ogni core diverso amore"
  • 24 "Se manca Arbace"
  • 25 "Un certo non so che"
  • 26 "Ah troppo dissi"
  • 27 "E folia se mascondete"
  • 28 "Romani, il vostro duce"
  • 29 "Va, ritorna al tuo tiranno"
  • 30 "A tanto eccesso arriva lorgoglio di Catone?"
  • 31 "So, che pieta non hai"
  • 32 "E qual sorte è la mia!"
  • 33 "Soffre talor del vento"
  • 34 "Lode agli dei La fuggitiva speme"
  • 35 "In che toffende"
  • 36 "Tu vedi o bella"
  • 37 "Per te spero"
  • 38 "Oh dei tutta se stessa"
  • 39 "Nascesti alle pene"
  • 40 "Si vuole ad onta mi ache Cesare sascolti?"
  • 41 "Se in campo armato"
  • 42 "Ah signor che facesti?"
  • 43 "Dovea svenarti allora"
  • 44 "Sarete paghi alfin"
  • 45 "So che godendo vai"
  • 46 "Udisti Arbace? Il credo appena"
  • 47 "Se sciogliere non vuoi"
  • 48 "Lingiustizia, il disprezzo"
  • 49 "Che sia la gelosia"
  • 50 "Tutto amico ho tentato"
  • 51 "La fronda che circonda"
  • 52 "Quanti aspetti la sorte cangia in un giorno!"
  • 53 "Confusa, smarrita"
  • 54 "Qualinsoliti moti"
  • 55 "Combattuta da tante vicende"
  • 56 "Del rivale allaita"
  • 57 "Quellamor che poco accende"
  • 58 "Pur veggo alfine un raggio dincerta luce"
  • 59 "È questo amici il luogo"
  • 60 "Deh, in vita ti serba"
  • 61 "Dove mai lidol mio"