Chiamatemi Francesco

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 2015
Supporto: Blu-ray
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 6,98

Venduto e spedito da TUTTOSULVIDEO

Solo 1 prodotto disponibile

+ 5,00 € Spese di spedizione

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (10 offerte da 6,98 €)

Negli anni della giovinezza Jorge è un ragazzo come tanti, peronista, con una fidanzata, gli amici, e una professoressa di Chimica, Esther Ballestrino, cui rimarrà legato per tutta la vita. Tutto cambia quando la vocazione lo porterà a entrare, poco più che ventenne, nel rigoroso ordine dei Gesuiti. Durante la terribile dittatura militare di Videla, Bergoglio viene nominato, seppur ancora molto giovane, Padre Provinciale dei Gesuiti per l'Argentina. Jorge, nonostante i rischi, si impegnerà in prima persona nella difesa dei perseguitati dal regime ma pagherà un prezzo umanamente altissimo vedendo morire o "scomparire" alcuni tra i suoi più amati compagni di strada. Il racconto si conclude con l'indimenticabile serata in cui, in una piazza San Pietro stracolma di folla, Jorge Bergoglio vestito di bianco e con una croce di ferro, saluterà il mondo con il nome di Francesco, con la schietta semplicità e l'umanità profonda con cui tutti siamo abituati a conoscerlo.
4
di 5
Totale 2
5
1
4
0
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    mirella

    16/05/2020 22:08:18

    Bellissimo film sulla vita di Jorge Mario Bergoglio, prima che diventasse Papa Francesco. Un film più politico che spirituale, dove il protagonista, un bravissimo Rodrigo de la Serna, dovrà affrontare delle scelte importanti della sua vita, in un momento storico particolare, dove il regime dittatoriale in Argentina non permette la libertà di pensiero.

  • User Icon

    giuse

    13/05/2020 17:05:09

    Il film si concentra in alcuni episodi più "avventurosi" della vita di Bergoglio, presentato come un eroe impegnato a combattere la dittatura militare. Non approfondisce però minimamente la profondità umana e di fede del personaggio, anche se sottolinea la sua vicinanza alle persone, innazitutto i poveri. Un buon film da vedere in famiglia o con i propri amici.

La storia di Bergoglio diventa in Chiamatemi Francesco metafora di un mondo diviso fra chi distoglie lo sguardo e chi sceglie di vedere, e in questo è supremamente cinematografica

Trama
Jorge Bergoglio è uno studente come tanti nella Buenos Aires degli anni Sessanta, con amici e fidanzatina, quando decide di entrare a far parte dell'Ordine dei Gesuiti. Vorrebbe diventare missionario in Giappone ma non gliene viene data l'opportunità, perché da subito deve apprendere la virtù dell'obbedienza: sarà proprio questa a porlo di fronte alle scelte più importanti della sua vita, perché dovrà distinguere fra i doveri verso la propria coscienza e la sottomissione al regime dittatoriale di Videla e allo strapotere dei proprietari terrieri in una terra polarizzata fra grandi ricchezze e grandissime povertà.

  • Produzione: Warner Home Video, 2016
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 98 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 5.1 HD)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • AreaB
  • Contenuti: trailers; dietro le quinte (making of)
Note legali