A Christmas Carol

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Stati Uniti
Anno: 2009
Supporto: DVD
Salvato in 63 liste dei desideri

€ 7,99

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 7,99 €)

Il Natale si avvicina e il vecchio Scrooge si ritrova ancora una volta ad inveire contro il suo sfortunato impiegato e l'affabile nipote. Ma quando i Fantasmi del Natale Passato, Presente e Futuro lo accompagnano nel viaggio attraverso i momenti più importanti della sua vita , Scrooge dovrà aprire il suo cuore per rimediare agli anni in cui si è comportato male. Prima che sia troppo tardi.
4,4
di 5
Totale 15
5
9
4
4
3
1
2
1
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Stefano

    16/05/2020 21:23:36

    Film di animazione ben fatto che commuove e ci insegna quello che è davvero importante nella vita, aldilà di ogni cosa materiale. Ottimo per tutta la famiglia.

  • User Icon

    SIMONE

    11/05/2020 13:27:03

    Veramente un gran bel film indicato per le festività natalizie

  • User Icon

    simone2680

    18/12/2019 06:46:35

    Straordinario film di animazione, Per me e' un filma da vedere tutti gli anni nel periodo dell'Avvento

  • User Icon

    Bibliofila

    30/11/2019 22:16:12

    Ormai vedere A Christmas Carol ogni volta che si avvicina il Natale è diventata una tradizione. Favoloso.

  • User Icon

    Thy4

    25/09/2019 19:22:35

    Pellicola che racconta “Cantico di Natale “ di Dickens, in una versione coinvolgente ricca di effetti speciali che si regge totalmente sulla splendida interpretazione di Jim Carey!

  • User Icon

    john

    19/09/2019 14:34:05

    A Christmas Carol è un film Disney direi diverso da quelli a cui siamo stati abituati! Se all'inizio sembrava che non mi stesse prendendo,alla fine mi è piaciuto moltissimo! E la storia di un vecchio burbero che non ama il natale ed è avaro e asociale,ma,grazie all'intervento di tre spiriti che gli faranno ripercorrere molte tappe della sua vita,passato presente e futuro,capirà il vero significato dell'altruismo e della magia del natale! Il tutto digitalizzato,ma con immagini che sembrano molto reali,e con una grande interpretazione di Jim Carrey! Sicuramente è un film natalizio diverso da quelli a cui siamo abituati,e direi anche con un diverso stile a cui la Disney ci ha abituati! Una bella favola che insegna anche qualcosa,quindi lo consiglio!

  • User Icon

    Francesca

    19/09/2019 13:01:05

    Bellissimo lungometraggio Disney sulla storia natalizia per eccellenza! Dickens ha creato un capolavoro con il suo romanzo di Natale e Disney lo ha trasformato in un favoloso film, con immagini quasi reali e scene bellissime... io lo guardo ogni Natale!

  • User Icon

    Max Pax

    19/09/2019 10:03:01

    Film eccezionale, natalizio e... Non solo. Da Charles Dickens una favola più per adulti che bambini. Da guardare e sentire in modo intenso e non intenderlo solo come un filmetto a cartoni animati.

  • User Icon

    Il tempo...

    08/03/2019 14:11:19

    Ritornare al passato per ritrovare il presente, questo è Christmas Carol! Il viaggio nel tempo che fu, necessario, direi quasi obbligato, per ritrovare il proprio io, oramai sepolto da un pesante strato di perenne e densa polvere, così densa da aver fatto perdere al protagonista, la propria indole e la propria personalità.

  • User Icon

    Valentina

    20/12/2018 00:01:56

    Non è Natale per me se non leggo e vedo questa meravigliosa storia natalizia. Questa versione insieme a quella Disney è tra le trasposizioni cinematografiche che più amo

  • User Icon

    Dora

    25/10/2018 13:38:56

    Bella versione di un classico natalizio.

  • User Icon

    Teo

    29/01/2018 12:02:01

    Film apprezzabile anche dagli adulti nonostante il tema già sfruttato.

  • User Icon

    MoviesAddicted

    14/02/2016 14:09:01

    Devo dire che la visione di questo film non mi ha lasciato nulla. Non fa ridere, non fa piangere. Sarà che Dickens non è tra i miei autori preferiti... Molto meglio la versione Disney con Paperone! Due stelle per Jim Carrey.

  • User Icon

    davide

    22/05/2012 16:37:44

    molto bello anche se alcuni passaggi non sono subito comprensibili... l'ho visto proprio oggi per la prima volta... sono soddisfatto... la vigilia di Natale saprò cosa guardare insieme a tutta la famiglia dopo la cena

  • User Icon

    Alessia

    18/12/2010 15:56:11

    L'ho visto pochi giorni fa, lo rivedrò anche la mattina della Vigilia di Natale, come ormai è di consueto che io faccia ogni anno, tant'è che è diventata parte delle mie tradizioni natalizie che applico nella mia casa. La prima volta che l'ho visto è stato al cinema in 3D con gli occhiali e provavo una sorta di emozione ogni volta che davanti a me passavano scene con la neve sembrava così reale, quasi da caderti davanti agli occhi come se stesse nevicando dentro il cinema. Il film è costruito benissimo, non a caso è stato campione di incassi rendendo giustizia al bellissimo racconto di Charles Dickens. La storia è nota, i tre episodi sono rappresentati benissimo con il protagonista e con i tre spiriti, le immagini sono vivide dai colori vivacissimi. Un'ottima rivisitazione di questo piccolo capolavoro, ci sono molte versioni, io da anni apprezzo quella della Disney che rivedo sempre volentieri in prossimità del Natale. Io amo moltissimo questa festa dell'anno, ogni volta mi fa tornare bambina e questo film fa veramente riflettere sull'importanza dei buoni sentimenti, sulla generosità importante non solo a Natale, ma tutto l'anno e solo andando a ritroso negli anni della nostra vita, possiamo rendirci conto di come siamo davvero e cosa dobbiamo cambiare del nostro presente e del nostro futuro. Un film da vedere sempre, per tutti, per bambini, ma anche (soprattutto) per gli adulti.

Vedi tutte le 15 recensioni cliente

L'accoppiata Zemeckis/Carrey in 3D regala nuova vita a un classico di Dickens

Trama
Ebenezer Scrooge comincia le sue vacanze natalizie con il suo solito disprezzo, arrabbiandosi con il suo fedele impiegato e il suo allegro nipote. Ma quando i fantasmi del Natale Passato, Presente e Futuro lo portano in un viaggio in cui verranno rivelate al vecchio Scrooge delle verità che non ha voglia di affrontare, dovrà aprire il suo cuore per rimediare agli anni in cui si è comportato male prima che sia troppo tardi.

  • Produzione: Disney, 2010
  • Distribuzione: The Walt Disney Company Italia
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Tedesco (Dolby Digital 5.1);Turco (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Inglese per non udenti; Italiano; Serbo-croato; Sloveno; Tedesco; Turco
  • Formato Schermo: 2,40:1
  • Area2
  • Contenuti: scene inedite in lingua originale; documentario; dietro le quinte (making of)
  • Jim Carrey Cover

    "Propr. James Eugene C., attore canadese. Dal 1979 è a Los Angeles, dove ottiene parti secondarie in Peggy Sue si è sposata (1986) di F.F. Coppola e in Le ragazze della terra sono facili (1989) di J. Temple. La sua comicità scatologica e lunatica, sorretta da un volto mobilissimo, continuamente stravolto da mille smorfie, si impone grazie ad Ace Ventura: l'acchiappanimali (1994) di T. Shadyac e diventa una certezza per il botteghino con i successi di The Mask (1994) di C. Russell e Scemo & + scemo (1995) di B. e P. Farrelly. Dopo una battuta d'arresto con Il rompiscatole (1997) di B. Stiller, sorprende positivamente critici e spettatori in The Truman Show (1998) di P. Weir, con cui dimostra che il suo talento non si limita alla risata brutale e istintiva, interpretando con esattezza di toni... Approfondisci
  • Gary Oldman Cover

    "Propr. Leonard G. O., attore e regista inglese. Talento precocissimo, all’apice di una carriera teatrale sfolgorante, approda al cinema con un personaggio difficile come quello di Sid Vicious, leader dei Sex Pistols dall’esistenza borderline nel lisergico Sid e Nancy (1986) di A. Cox. Non lo spaventano i ruoli scabrosi (il commediografo omosessuale di Prick up - L’importanza di essere Joe, 1987, di S. Frears), come pure quelli ambigui (Rosencrantz in Rosencrantz e Guildenstern sono morti, 1990, di T. Stoppard), affrontati con recitazione aggressivamente istintiva, e la sua presenza magnetica nobilita piccoli gangster-movies come Stato di grazia (1990) di P. Joanou o noir bislacchi come Triplo gioco (1993) di P. Medak. Affascinante e sensuale signore delle tenebre nel barocco Dracula di Bram... Approfondisci
Note legali