Cieli azzurri (DVD)

Blue Skies

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Blue Skies
Paese: Stati Uniti
Anno: 1946
Supporto: DVD
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 12,64

Venduto e spedito da Vecosell

Solo 1 prodotto disponibile

+ 4,90 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 12,64 €)

Bob è un famoso cantante e ballerino, innamorato di Mary anche lei cantante. Mary conosce Johnny, un amico di Bob, se ne innamora e i due si sposano. Johnny, proprietario di un locale notturno, ha un carattere irrequieto e dopo un po' finisce per vendere il locale senza consultare la moglie. Mary, sentendosi offesa, chiede il divorzio. Bob, ancora innamorato di lei, spera di poterla nuovamente conquistare.
  • Produzione: A & R Productions, 2017
  • Distribuzione: A & R Productions
  • Durata: 104 min
  • Lingua audio: Inglese (Dolby Digital 2.0 - stereo)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,33:1 4:3
  • NTSC Area2
  • Contenuti: Galleria fotografica
  • Fred Astaire Cover

    Nome d'arte di Frederick Austerlitz. Ballerino e attore statunitense. Dopo essersi presentato sulle scene del varietà in parecchie città degli Stati Uniti e del Canada, in coppia con la sorella Adele, giunse nel 1917 a Broadway, dove lanciò fortunate commedie musicali (Lady be good, Funny face, The band wagon). Nel 1933 interpretò Dancing lady con J. Crawford: fu il primo di trenta film musicali (Cappello a cilindro, 1935; Seguendo la flotta, 1936; Ziegfeld Follies, 1946; Papà gambalunga, 1955), interpretati con inimitabile scioltezza e ironica levità. Tra le sue partner: G. Rogers, R. Hayworth, E. Powel, C. Charisse. A suo agio sia nei balli di sala (famoso il suo tip-tap) sia nei «numeri» più ardui (memorabile l'assolo in Cieli azzurri, 1946, davanti alla sua immagine riflessa dodici volte... Approfondisci
  • Bing Crosby Cover

    "Nome d'arte di Harry Lillis C., cantante e attore statunitense. All'inizio degli anni '30 ottiene una grande popolarità in patria interpretando canzoni sentimentali alla radio, nei night club e al cinema (una sessantina di musical, tra cui Il re del jazz, 1930; Mississippi, 1935; Anything Goes, 1936; Alta società, 1956). Negli anni '40 fa coppia fissa con B. Hope nei film della fortunata serie comico-avventurosa Road to... Sa impiegare al meglio il suo sguardo dolce e i suoi modi gentili e rassicuranti, da «fratello maggiore», sia nei film brillanti (Le campane di Santa Maria, 1945; Bianco Natale, 1954; I quattro di Chicago, 1964) sia in quelli drammatici (La mia via, Oscar come protagonista 1944; La ragazza di campagna, 1954)." Approfondisci
Note legali