Categorie

Rossella Calabrò

Collana: Varia
Anno edizione: 2012
Pagine: XVI-105 p. , Brossura
  • EAN: 9788820053796

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Tatiana

    21/01/2014 21.51.21

    Premetto che non ho letto il libro originale... E' un libro divertente, ironico, leggero e non impegnativo.

  • User Icon

    Lorena

    25/09/2013 12.42.13

    L'intento dell'autrice nello scrivere questo libro, come lei stessa afferma nella premessa, non era il denigrare o svilire la trilogia delle Cinquanta sfumature (amata e odiata anche da chi la trilogia non l'ha letta), ma di riportarlo alla realtà di tutti i giorni, con un confronto diretto a suon di risate tra Mr Grey e Gigio, dove quest'ultimo ne esce adorabilmente sconfitto (ma davvero lo è?) solo perché non si può competere con un personaggio letterario. Una simpatica parodia, ironica, leggera e non impegnativa. Una manciata di pagine che volano via (anche troppo in fretta) piacevolmente, facendoci apprezzare il Gigio che abbiamo accanto, nonostante ci rubi il piumone e il suo rapporto quasi simbiotico con il telecomando. Un libro che nell'elencare le sfumature del Gigio tenta di farci capire che "non c'è miglior Gigio di quello che non tenteremo mai di far assomigliare a Mr Grey."

  • User Icon

    Manuela

    03/02/2013 22.10.00

    Divertentissimo, ho riso come una pazza. Da leggere assolutamente per chi ha letto la trilogia della James, ma in generale si ride per le verità sacrosante sui nostri "Gigi".

  • User Icon

    El03

    11/10/2012 15.43.35

    Ho letto questo "libro" perchè ho perso una scommessa...premesso questo, concordo pienamente con il pensiero di Letizia. Questo volume non è altro che una banalissima lista che mette a confronto ciò che potrebbe essere sognato, e quello che viviamo ogni giorno. Ho letto che un libro divertente...a me, leggere di un uomo che attacca le caccole sotto il divano, non fa ridere...ben venga a questo punto un Mr.Grey con un elicottero e un jet privato...

  • User Icon

    Lady Libro

    23/09/2012 18.32.42

    Ormai sono tutti consapevoli del successo ipergalattico della trilogia delle "Cinquanta sfumature" di E.L. James: amata o odiata, con donne (ma anche uomini) che si indignano, si disgustano, scuotono il capo, ridono, si annoiano, sognano ad occhi aperti, si eccitano, le loro più inconfessabili e arcane fantasie si risvegliano... Chi più chi meno, si evince chiaramente che questi tre libri hanno lasciato qualcosa un po' a tutti (personalmente io non li ho ancora letti) in senso positivo e viceversa. Mr. Grey, misterioso, sexy, bellissimo, ricchissimo, perverso... Per alcune donne potrebbe rappresentare un desiderabile uomo dei sogni... se vivessero in un universo alternativo! E'quello che hanno pensato in molti, tra cui Rossella Calabrò: per dimostrare che questo fantomatico "principe azzurro" non esiste nè in cielo nè in terra ridendoci sopra, è nato "Cinquanta sbavature di gigio". Il Gigio è praticamente l'uomo che ogni donna trova nella vita reale: imperfetto in tutto e per tutto. Ma come insegna la vita: la perfezione non esiste. E, se mi è lecito affermarlo, annoia e stanca. E'proprio l'imperfezione che rende un Gigio speciale, amabile agli occhi di qualsiasi donna. Facendo il confronto tra il tenebroso Mr. Grey e il paffuto e imbranato Gigio, Rossella Calabrò, con questo piccolissimo ma esilarante volumetto e usando un linguaggio molto semplice e colloquiale, ci ricorda quanto la vita diventi avventurosa e divertente in compagnia dei Gigi: perchè sotto tutti questi difetti c'è sempre un grande affetto, risate assicurate e tanta, tantissima felicità. Che uno abbia letto la trilogia della James o meno, questo libro si può leggere comunque, e il pericolo di smarrirsi nella lettura è pressochè nullo. Alcune sfumature fanno venire le lacrime agli occhi da tanto sono divertenti, eppure così veritiere quanto esagerate. Lettura vivamente consigliata, se non altro per sorridere un po' e ricordare quanto è bello avere un Gigio al proprio fianco.

  • User Icon

    letizia

    04/09/2012 20.12.13

    Veramente banale....ripetitivo, in quanto in commercio ce ne sono almeno nello stesso numero delle sbavature di libri di questo genere, non c'era bisogno di aspettare un Mr. Grey per ridicolizzare l'uomo e far risaltare i loro difetti e le loro manie. La trilogia è stata ultra-pubblicizzata (sicuramente troppo), ma se questo libro viene comprato può proprio ringraziare la pubblicità della trilogia e dopo averlo letto tanti correranno a leggere la trilogia jamesiana rendendosi conto che è meglio sognare ogni tanto piuttosto che vedersi sempre sbattere in faccia la realtà vivendola già accanto ai propri padri, figli, mariti e fidanzati. Ammetto che mi ha fatto ridere tanto, come gli altri libri simili che ho letto....mi ha deluso perchè la parodia poteva esser fatta molto meglio e molto mi aspettavo da questa.

  • User Icon

    Maraxx73

    31/08/2012 17.25.18

    Non sono tra le fan della trilogia della James perchè non mi piacciono quel tipo di sfumature ma credo proprio che leggerò questa....anche perchè sono daccordo sul fatto che non c'è niente di più erotico che ridere insieme....altro che manette e cianfrusagie varie....mah!!

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione