La città delle streghe

Luca Buggio

Editore: La Corte Editore
Collana: Millennium
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 25 settembre 2017
  • EAN: 9788885516021

66° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa italiana - Di ambientazione storica

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Agli inizi del 1700 la politica spregiudicata di Vittorio Amedeo II porta il Ducato di Savoia in guerra contro la Francia. Laura Chevalier, cresciuta vicino a Nizza, crede di essere al sicuro fuggendo a Torino, ma scopre che la capitale del Ducato non è una città come tutte le altre. Ci sono cose di cui non si può parlare se non sotto la protezione dei santi, perché l'Uomo del Crocicchio è sempre a caccia di anime e potrebbe essere in ascolto. Misteriose presenze si aggirano per le vie quando scende la notte, e cadaveri mutilati vengono ritrovati la mattina seguente. Lo sa bene Gustìn, un tempo monello di strada che si è fatto le ossa fra imbrogli, furti e truffe fino a diventare una delle spie del Duca. Disilluso e intraprendente, è l'uomo giusto per fare i lavori sporchi, ma anche per mettersi a caccia di banditi, streghe e serial killer. Le loro vite si sfiorano mentre la città si prepara a sostenere l'assedio che deciderà i destini della guerra e del Ducato, tremando per i segni diabolici, affidandosi ai presagi celesti.

€ 14,36

€ 16,90

Risparmi € 2,54 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 16,90 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Ho comprato La città delle streghe al salone del libro di Torino, dopo aver parlato con lo scrittore, che con le sue parole ha stuzzicato la mia curiosità, convincendomi così a compare il libro. Ho cominciato a leggerlo dopo vari mesi, come faccio spesso dopo aver comprato un libro, lo lascio nella libreria per un po', fino a quando non arriva il suo momento. L'ho divorato in pochi giorni, un libro scorrevole, intrigante,ed emozionante che ti trascina appieno nella storia, lasciandoti un velo di tristezza quando leggi l'ultima pagina e pensi: Noooo è già finito??? Lo scrittore ha fatto davvero un lavoro stupendo con questo libro, nulla è lasciato al caso, la storia è curato in tutte le sue sfumature, per non parlare delle vicende storiche che fanno da sfondo alla trama. Ho visitato Torino, e una delle cose che ho amato di più è stata trovare nel libro posti che avevo visitato da poco, questo ha reso tutto più magico. Torino è una delle città più belle del mondo. Leggerò presto anche La città dell'assedio. Sono davvero felice che in Italia ci siano scrittori capaci di scrivere così.

  • User Icon

    mocciosa

    16/02/2018 16:09:18

    il libro l'ho cominciato a leggere per curiosità ma senza conoscere né l'autore né il contenuto, non aspettandomi dunque nulla. mi sono trovata poi davanti un libro ben scritto e di piacevole lettura... sono arrivata alla fine senza accorgermene, cullata in un racconto ben costruito..in certi momenti mi sono domandata se o perchè si dilungasse su aspetti, aprendo forse qualche "parentesi" o filone di storia che non tornava, comprendendo solo quando ormai le pagine finivano, che era l'inizio di una serie, forse una trilogia.... che sicuramente leggerò. (ovviamente questo l'ho scoperto a fine lettura grazie ad internet!) non mi resta che attendere e leggere il continuo..

Scrivi una recensione