Categorie

Mario Tobino

Editore: Mondadori
Edizione: 8
Anno edizione: 2001
Formato: Tascabile
Pagine:
  • EAN: 9788804496908

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Salvatore Palma

    11/07/2011 10.49.05

    Le vicende che seguono la caduta del fascismo dopo il 23 luglio 1943, l'armistizio, l'occupazione tedesca, l'inizio della lotta partigiana vissuti in un paese della Toscana: i drammi e le atrocità, le ansie e le passioni, le sconfitte e i successi di un gruppo di uomini che combatte in nome di idee e valori in cui crede. Un romanzo che si legge con piacere, un buon libro!

  • User Icon

    nunzio

    06/06/2006 23.26.38

    Bello e appassionante sin dalle prime righe. Pensavo di leggere un romanzo che narrasse la storia di azioni partigiane durante le battaglie, invece il libro parla di come nasce il movimento partigiano e le difficoltà che ha avuto il gruppo de "il Clandestino" per potersi preparare all'azione vera e propria ma soprattutto fa risaltare la nobiltà di sentimenti e di principi di coloro che hanno piantato i semi della libertà di cui godiamo tuttora in Italia.

Scrivi una recensione