Come si dice? Linguaggio e apprendimento in famiglia e a scuola - Alessandra Fasulo,Clotilde Pontecorvo - copertina

Come si dice? Linguaggio e apprendimento in famiglia e a scuola

Alessandra Fasulo,Clotilde Pontecorvo

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Carocci
Collana: I tascabili
Anno edizione: 1999
In commercio dal: 1 aprile 1999
Pagine: 180 p., ill.
  • EAN: 9788843013418
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 15,48

€ 16,30
(-5%)

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

PRENOTA E RITIRA

Come si dice? Linguaggio e apprendimento in famiglia e a scu...

Alessandra Fasulo,Clotilde Pontecorvo

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Come si dice? Linguaggio e apprendimento in famiglia e a scuola

Alessandra Fasulo,Clotilde Pontecorvo

€ 16,30

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Come si dice? Linguaggio e apprendimento in famiglia e a scuola

Alessandra Fasulo,Clotilde Pontecorvo

€ 16,30

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
4 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Muovendosi fra ricerca psicologica, scienze sociali e scienze dell'educazione, le autrici esplorano il funzionamento del discorso negli ambiti fondamentali della socializzazione, in famiglia e a scuola. Intendono infatti mostrare come, dal modo in cui prendono la parola, pongono domande, svolgono molteplici attività centrate sull'interazione verbale, i bambini si appropriano degli strumenti culturali per partecipare alla vita sociale: non solo conoscenze sul mondo, ma anche competenze sulle regole implicite, sugli stili di razionalità ritenuti adeguati.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale


scheda di Bazzanella, C. L'Indice del 1999, n. 12

Le autrici giocano bene nel titolo con un'espressione frequentemente usata, sia dagli adulti per richiedere ai bambini saluti e formule di cortesia ("per favore", "grazie") in assenza di produzione spontanea (corrispondente a: "Che cosa devi dire in questa situazione?"), sia dai bambini per chiedere agli adulti qual è il modo "corretto" o standard per esprimersi (corrispondente a: "Come posso esprimere quello che voglio dire?"). Il modo con cui deve essere inteso l'enunciato "Come si dice?" è quindi diverso in base al tipo di interazione; ed è proprio nello sviluppo della competenza comunicativa che si dimostra cruciale il nesso strettissimo tra uso della lingua e situazione sociale: "L'attenzione al come si dice ci rivela inoltre che il saper dire si lega inestricabilmente al dover dire: le regole della lingua vanno insieme alle regole del discorso sociale, i significati del dizionario alla comprensione della società e della cultura". Ponendosi in una prospettiva psicologica aperta al contatto e allo scambio interdisciplinare con la sociologia, la filosofia del linguaggio, la linguistica, la pedagogia, il merito di questo volume sta nel presentare in modo chiaro (anche se breve) alcuni nodi centrali del rapporto linguaggio/interazione sociale: l'organizzazione dei turni nella conversazione, la costruzione dell'"intersoggettività", i diversi ruoli di partecipazione nel dialogo, la relazione tra forme di attività e costruzione di conoscenze. Proprio l'attenzione alla costruzione delle conoscenze tramite l'interazione verbale accomuna le varie discipline di riferimento, che hanno sviluppato presupposti e metodologie in parte convergenti (cfr. anche il recente libro di Letizia Caronia, in una prospettiva pedagogica, Costruire la conoscenza. Interazione e interpretazione nella ricerca in campo educativo, La Nuova Italia). Nell'ultimo capitolo si dà spazio agli effetti ludici e poetici del discorso dei bambini, che vengono spesso ingiustamente trascurati. L'analisi è stata condotta all'interno della famiglia e della scuola, utilizzando dati reali raccolti dalle famiglie stesse durante i pranzi e nelle classi scolastiche; la ricchezza e perspicuità degli esempi (trascritti con cura dalle videoregistrazioni) rende chiara e convincente l'argomentazione, oltre che piacevole la lettura.

Carla Bazzanella

Note legali