Compostela e il culto di san Giacomo nel Medioevo - Denise Péricard-Méa - copertina

Compostela e il culto di san Giacomo nel Medioevo

Denise Péricard-Méa

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Traduttore: A. Pasquali
Editore: Il Mulino
Collana: Saggi
Anno edizione: 2004
In commercio dal: 21 ottobre 2004
Pagine: 419 p., Brossura
  • EAN: 9788815090928

€ 10,40

€ 26,00

Punti Premium: 10

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Garanzia Libraccio
Quantità:
LIBRO USATO
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Per secoli il "viaggio al santo" è stato un elemento forte nelle pratiche religiose dell'Europa cattolica. Questo studio dedicato all'origine medievale del culto di San Giacomo, anzi dei culti dei due Giacomo (San Giacomo Maggiore e San Giacomo Minore), e del pellegrinaggio spagnolo descrive una situazione diversa, in cui la centralità di Compostela si afferma nel Cinquecento con la Controriforma. Dopo aver ripercorso le ragioni del particolare culto di San Giacomo, l'autrice illustra i luoghi di pellegrinaggio che nella Francia medievale accolsero la devozione per il Santo, considera le testimonianze storiche dei pellegrinaggi e quelle letterarie che hanno consacrato Compostela a luogo eminente della cristianità.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali