La congiura dei monaci maledetti - Carmelo Nicolosi De Luca - ebook

La congiura dei monaci maledetti

Carmelo Nicolosi De Luca

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,18 MB
Pagine della versione a stampa: 375 p.
  • EAN: 9788822712950
Salvato in 17 liste dei desideri

€ 3,99

Punti Premium: 1

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Enigmatico come Il nome della rosa
Magnetico come La cattedrale del mare

Un grande thriller

Palermo.
Un antiquario, proprietario di una libreria di testi antichi, viene brutalmente assassinato. Il colpo mortale è inferto da un pugnale che pare risalire al 1500. Dopo qualche giorno, nella tranquilla Firenze, viene ucciso un collezionista di libri d’epoca. Lo strano dettaglio è che l’arma del delitto è un pugnale identico a quello dell’omicidio siciliano. Stessa sorte tocca a un operaio che si occupa dei lavori di restauro nella basilica di San Domenico a Palermo: il suo corpo viene rinvenuto privo di vita. Le indagini portano ben presto a una scoperta sconcertante: l’esistenza di una setta, nata in Italia alla fine del 1400, ma sopravvissuta fino ai giorni nostri, quella dei Frateschi. I suoi adepti sono fedeli all’insegnamento di Girolamo Savonarola, il frate predicatore, e cercano da secoli il testamento che egli affidò ad alcuni discepoli prima di essere arrestato. E se tutti i delitti fossero legati a quel manoscritto? La scia di sangue, intanto, sembra destinata a non arrestarsi. Chi muove i fili dell’intricato complotto che affonda le sue radici in tempi lontanissimi?

Una serie di oscuri delitti
Una setta misteriosa in cerca di vendetta
Un testamento scomparso che lascia dietro di sé una scia di sangue

Un esordio sorprendente
Il caso editoriale dell’anno


Carmelo Nicolosi De Luca

È nato a Catania, ma vive a Palermo, dove scrive per il «Giornale di Sicilia». Ha lavorato 23 anni per il «Corriere della Sera». Ha curato inchieste e servizi da Europa, Asia, Africa, Medio Oriente, Sudafrica, Americhe, intervistando molti personaggi che hanno fatto la storia mondiale, tra cui Nelson Mandela. Si è dedicato solo al giornalismo fino a pochi anni fa, quando è ritornato alla vecchia passione di scrittore, pubblicando L’Italia degli inganni. Il genere che preferisce, però, è il thriller. L’autore è stato insignito, nella sua carriera, di numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,19
di 5
Totale 8
5
5
4
2
3
0
2
0
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Edd

    23/08/2020 09:03:33

    Classico giallo coinvolgente, che ti spinge a leggerlo tutto d’un fiato. Assolutamente da non perdere

  • User Icon

    mariarosariamargiotta

    13/05/2020 10:35:33

    Un giallo intrigante e coinvolgente, come quelli che capitava di incontrare un tempo: vecchio stampo, che scorre agevolmente attraverso i panorami di due città profondamente diverse. Palermo attraverso la magnificenza della basilica di San Domenico e Firenze con il suo amato/odiato fiume. Apprezzabile il tratto storico attraverso la figura del Savonarola

  • User Icon

    Andrea76

    07/02/2020 12:30:16

    Libro letto tutto d'un fiato. Molto belle le descrizioni dei luoghi e delle ambientazioni. La storia è coinvolgente e ricca di azione con un ritmo sostenuto che mantiene alta l'attenzione. Direi che come primo libro letto di questo autore è andata molto bene!

  • User Icon

    Giuseppe

    15/01/2020 15:44:17

    Scorrevole e molto piacevole.

  • User Icon

    n.d.

    03/05/2019 22:38:47

    Lo consiglio senz'altro. È un bel lavoro ben costruito e che ti porta a non volerti staccare dalle pagine.

  • User Icon

    Luca

    24/02/2018 22:28:55

    ho acquistato il libro dopo aver letto le magnifiche recensioni su 7 Corriere della Sera e Libero. Su Internet ne ho trovate tante altre di quotidiani e periodici specializzati in letteratura. Tutti d'accordo sul fatto che è un grande libro e che non ha nulla da invidiare a tanti celebrati titoli stranieri. Consiglio di leggere le critiche. Il libro io l'ho letto tutto d'un fiato.

  • User Icon

    n.d.

    30/01/2018 01:51:17

    Come l'ha definito la critica: spettacolare

  • User Icon

    Stefano

    11/01/2018 17:00:29

    Attirato dalla pubblicità che lo presentava enigmatico come il nome della rosa, mi sono ritrovato tra le mani un romanzo a dir poco scolastico. I dialoghi sono la parte più deludente, al limite del banale e quasi fastidiosi. I protagonisti sono senza spessore, delle macchiette prive di appeal. Il mistero è annacquato e si trascina stancamente per 372 pagine. In definitiva, penso che Umberto Eco si stia facendo delle grasse risate alla faccia di chi ha voluto paragonare il suo capolavoro a questo scritto.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali