Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Salvato in 2 liste dei desideri
disponibile in 1 gg lavorativi disponibile in 1 gg lavorativi
Info
Le conseguenze dell'amore
12,99 €
DVD
Venditore: MASSIVE MUSIC STORE
12,99 €
disp. in 1 gg lavorativi disp. in 1 gg lavorativi (Solo 1 prodotto)
+ 6,99 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
MASSIVE MUSIC STORE
12,99 € + 6,99 € Spedizione
disponibile in 1 gg lavorativi disponibile in 1 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
MASSIVE MUSIC STORE
12,99 € + 6,99 € Spedizione
disponibile in 1 gg lavorativi disponibile in 1 gg lavorativi
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Le conseguenze dell'amore di Paolo Sorrentino - DVD
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione


In un anonimo albergo di una qualsiasi cittadina svizzera vive da otto anni Titta Di Girolamo: non lavora, trascorre le giornate tra la hall e il bar dell'albergo, indossa abiti eleganti, non ha amici e non tradisce nessuna emozione. La sua è una routine infinita fatta di giorni uguali a sé stessi spesi nell'attesa di qualcosa. Forse la donna nasconde un segreto.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2003
DVD
8010020026371
Chiudi

Premi

    2005 - Nastro d'Argento - Miglior attore - Servillo Toni
    2005 - Nastro d'Argento - Miglior attore non protagonista - Pisu Raffaele
    2005 - David di Donatello - Miglior attore - Servillo Toni

Informazioni aggiuntive

Medusa Home Entertainment, 2012
Medusa Home Entertainment
Versione prima uscita
100 min
Italiano (Dolby Digital 5.1)
Francese; Inglese; Italiano per non udenti
Wide Screen
commenti critici: commento critico di Mario Sesti; scene inedite in lingua originale; inizio alternativo; schede di approfondimento: Olivia Magnani: breve ritratto; trailers; foto

Valutazioni e recensioni

4,09/5
Recensioni: 4/5
(44)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(26)
4
(9)
3
(1)
2
(3)
1
(5)
kaiser
Recensioni: 2/5

Servillo è BRAVISSIMO!!!!!!!...MA IL FILM SINCERAMENTE NON MI HA COLPITO.......MOLTO LENTO....POCHI DIALOGHI..........E' QUASI TUTTO UN MONOLOGO PER DI PIU' DI UN PERSONAGGIO (PROTAGONISTA) AFFETTO DA INSONNIA ED APATIA!!!!..E' PUR VERO CHE NEI SUOI SILENZI IN MANIERA SCRUPOLOSA ED ATTENTA OSSERVA TUTTO QUELLO CHE INCONTRA E LO CIRCONDA PERO'......UNA NOIA MORTALE.....SENZA UN COLPETTO DI SCENA FINISCE E QUASI SI TIRA UN SOSPIRO DI SOLLIEVO...........

Leggi di più Leggi di meno
andrea
Recensioni: 5/5

uno dei migliori film degli ultimi 100 anni...

Leggi di più Leggi di meno
vale
Recensioni: 1/5

affronterà anche temi importanti, ma che lentezza, che noia, che vuoto...

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,09/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(26)
4
(9)
3
(1)
2
(3)
1
(5)

Conosci l'autore

Paolo Sorrentino

1970, Napoli

Paolo Sorrentino è regista, sceneggiatore e scrittore.Nel 2001 il suo primo lungometraggio, L'uomo in più, con Toni Servillo e Andrea Renzi, viene presentato alla Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia. Nel 2004 con Le conseguenze dell'amore è in concorso al Festival di Cannes. Il film ottiene numerosi riconoscimenti tra cui cinque David di Donatello: miglior film; miglior regista; miglior sceneggiatura; miglior attore protagonista; miglior fotografia. La sua presenza a Cannes si rinnova nel 2006 grazie a L'amico di famiglia. Con Il divo torna in concorso a Cannes per la terza volta. Anche La grande bellezza (2013) con protagonista ancora una volta Toni Servillo, si presenta in gara a Cannes. Il 2 marzo 2014 il film si aggiudica l'Oscar come...

Toni Servillo

1959, Afragola, Napoli

Attore e regista teatrale italiano. Attore di teatro, profondamente legato alla tradizione napoletana, esordisce al cinema con Morte di un matematico napoletano (1992), inaugurando il sodalizio cinematografico con M. Martone che lo dirigerà nei successivi Rasoi (1993) e I Vesuviani (1997), mettendo in scena il primo di quei personaggi intrisi di cultura e umori partenopei che caratterizzano le sue poche ma ben calibrate interpretazioni per il grande schermo. È Franco Califino in L'uomo in più (2001) di P.?Sorrentino, Amerigo, un esponente della famiglia camorrista dei Cammarano, in Luna Rossa (2001) di A. Capuano e, più recentemente, Titta De Girolamo, malinconico killer in esilio in Svizzera, nell'acclamato Le conseguenze dell'amore (2004) di P. Sorrentino, per il quale vince David e Nastro...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore