Contro l'Europa. Tutto quello che non vi hanno detto di Maastricht

Ida Magli

Editore: Bompiani
Collana: Tascabili. Saggi
Edizione: 8
Anno edizione: 2001
Formato: Tascabile
In commercio dal: 24 gennaio 2001
Pagine: 204 p.
  • EAN: 9788845246920
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 6,15

€ 7,23

Risparmi € 1,08 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Giuseppe Roberto Mignosi

    25/06/2004 15:23:33

    Qual è il pensiero degli "euroscettici"? (anche se l'autrice non accetterebbe mai questa definizione). Perchè il movimento di critica al processo di unificazione europea, così forte in scandinavia e il Gran Bretagna, è quasi sconosciuto in Italia? Perchè le questioni comunitarie, così decisive per il nostro futuro, vengono ignorate dalle prime pagine dei nostri quotidiani e relegate nelle notizie economiche? Quali sono i veri sacrifici che ci chiederanno (oltre a quelli che ci hanno già chiesto) per concederci il privilegio di diventare tutti cittadini europei, eguali e pianificati? Molte sono le domande che genera questo agile saggio di Ida Magli. Il taglio è, ovviamente, quello dell'andropologa e non dell'economista, ma siamo veramente sicuri che il problema sia esclusivamente economico?

  • User Icon

    Alberto Boccale

    03/01/2004 21:16:07

    Un libro veramente "illuminante", straordinario, per smascherare quello che si nasconde dietro l' "ovvio".

  • User Icon

    Michna Sandor

    17/02/2003 14:43:21

    Un libro che apre gli occhi su cosa è in realtà l'Europa. Tutti dovrebbero leggerlo. (Io lo leggo e lo rileggo)

Scrivi una recensione