Topone PDP Libri
Salvato in 19 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Contro la letteratura. Un'accusa e una proposta
9,50 € 10,00 €
LIBRO
Venditore: IBS
+100 punti Effe
-5% 10,00 € 9,50 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
ibs
5,40 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato
Libreria Nani
9,50 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
10,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
10,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
10,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
10,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
10,00 € + 8,00 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
9,50 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Nani
9,50 € + 5,95 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Bortoloso
10,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
LIBRIAMO
10,00 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Multiservices
10,00 € + 5,50 € Spedizione
disponibile in 8 gg lavorativi disponibile in 8 gg lavorativi
Info
Nuovo
Bookbay Book Store
10,00 € + 5,90 € Spedizione
disponibile in 5 gg lavorativi disponibile in 5 gg lavorativi
Info
Nuovo
Libreria Internazionale Romagnosi snc
10,00 € + 8,00 € Spedizione
disponibile in 3 gg lavorativi disponibile in 3 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
5,40 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato
Chiudi
Contro la letteratura. Un'accusa e una proposta - Davide Rondoni - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Contro la letteratura. Un'accusa e una proposta Davide Rondoni
€ 10,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l’elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio Ufirst.
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione


Un libro d’amore e di insurrezione, lo sferzante pamphlet che ha riaperto il dibattito sull’insegnamento della letteratura nelle scuole. in una nuova edizione aggiornata.

“Fanno gli svolazzi calligrafici sul suo nome e intanto le calpestano il viso, la sfigurano a calci. Le si dedicano cattedre in tutte le scuole superiori dello Stato e intanto le si tarpano le ali. La letteratura è l’unico bene antropologico del nostro Paese. E la scuola la sta distruggendo. A chi difende il vigente sistema di insegnamento dico: voi state difendendo questa situazione. Ne siete dunque corresponsabili almeno quanto quelli che l’hanno generata in migliaia di pubblicazioni, convegni, ore di insegnamento. Per di più pagati dallo Stato. Una montagna di soldi pubblici per ottenere la pubblica fucilazione dei grandi capolavori della nostra letteratura. Una formidabile idiozia. Tutto questo non vi suscita nessun moto di insurrezione? A me sì, e per questo faccio una proposta: smettiamo di insegnare la letteratura a scuola, rendiamola facoltativa. Lasciamo ai nostri figli questa libertà.”
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2016
Tascabile
1 settembre 2016
104 p., Brossura
9788845281761

Valutazioni e recensioni

3,67/5
Recensioni: 4/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(2)
2
(0)
1
(0)
Gabriella
Recensioni: 5/5

Contro la letteratura è un pamphlet, una critica, per amore, a un sistema, che in alcuni può essere quello scolastico, che tradisce e svilisce la letteratura, dicendo cose di assoluto buon senso: che l’insegnante deve “saper leggere bene”, e deve “imparare a leggere bene” (ovvero: deve studiare per imparare a leggere bene);che l’insegnante deve trasmettere ai ragazzi ( soprattutto la scuola secondaria superiore) la propria libertà, la propria passione, la felicità che le belle opere letterarie gli dànno, eccetera. Lo consiglio

Leggi di più Leggi di meno
Bernadette
Recensioni: 3/5

La lettura del libro non è sempre facile, non sempre è chiaro che tipo di accusa l'autore rivolge o quanto meno a chi, nello specifico, sono rivolte le accuse. Ma il fatto che un'invettiva di fondo ci sia induce all'attenzione costante, tiene vivo l'interesse, dai dati sulla considerazione che gli Italiani hanno della lettura alla configurazione di un nuovo metodo di insegnamento per la Letteratura nelle scuole dell'Italia. Apprezzo gli interventi diretti dell'autore negli istituti più vari, da lui citati per darci un'idea di cosa pensino davvero gli alunni durante momenti formativi diversi dalla didattica tradizionale appunto. Chiudo la recensione con una riflessione bellissima, toccante e malinconica da parte di Rondoni: " Dante, Leopardi e Manzoni sono nomi che evocano ai giovani italiani per lo più noia o astrusità, invece che amore per l'avventura della vita e senso dell'infinito. VOGLIAMO LASCIARE CHE SI COMPIA QUESTO DERAGLIAMENTO CONTINUO?".

Leggi di più Leggi di meno
Lorenzo
Recensioni: 3/5

In questo pamphlet, Davide Rondoni auspica l'inserimento nelle scuole di frotte di insegnanti-attori in grado di accendere l'interesse degli studenti per i capolavori della nostra letteratura. Letteratura sempre più devitalizzata a causa dei tanti professori aridi e noiosi che infestano le scuole italiane. Di fronte a questo scenario pur vero, mi vengono in mente le parole che un fine interprete della nostra poesia e narrativa, Cesare Garboli, indirizzava al suo maestro in un libro dove commentava trenta poesie famigliari di Giovanni Pascoli : "A Natalino Sapegno, / alla sua mancanza di recitazione." Lei cosa dice, prof. Rondoni?

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

3,67/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(2)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Davide Rondoni

1964, Forlì

Ha pubblicato numerose raccolte di poesia tra le quali Il bar del tempo (Guanda, 1999), Avrebbe amato chiunque (Guanda, 2003), Apocalisse amore (Mondadori, 2008) e Si tira avanti solo con lo schianto (WhiteFly, 2013). Ha fondato e dirige il Centro di poesia contemporanea dell’Università di Bologna e la rivista «clanDestino». In prosa ha pubblicato Gesù, un racconto sempre nuovo (Piemme, 2013), Hermann (Rizzoli, 2010), Cos'è la natura? Chiedetelo ai poeti (Fazi, 2021) e diversi saggi tra cui: Il fuoco della poesia (Rizzoli, 2008), Contro la letteratura (Saggiatore, 2011) e Nell’arte vivendo (Marietti, 2012). Ha tradotto Rimbaud, Baudelaire e Péguy. Cura programmi e interventi di poesia in tv su Rai e Tv2000.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore