Recensioni Credere disobbedire combattere. Come liberarci dalle proibizioni per migliorare la nostra vita

  • User Icon
    22/09/2019 17:21:21

    «Uno dei problemi dell'Italia è che in troppi si rassegnano ad accettare l'inaccettabile, a condizione che non si faccia troppo rumore, né a favore né contro. Non tutti, però, si sono rassegnati a obbedire col capo chino a una norma ingiusta e violenta.» Strepitoso già dal titolo. Un glossario di ciò che possiamo cambiare in questo Paese noi semplici cittadini con le nostri azioni concrete. Marco mi ha aperto un mondo con il concetto di disobbedienza civile. Già ho in mente di provarla: nella mia città ci sono molte svastiche; io e amici stiamo coprendole con disegni di quadrifogli che ci stanno in pieno! vere e proprie opere d'arte urbane. È illegale, ma è giusto, anche se non sono convinto che sia compatibile con quello di cui si parla nel libro. Dovrebbero leggerlo tutti gli italiani. Già la dedica dice tutto: «A tutti quelli che "tanto non cambia mai niente"». Una boccata d'aria fresca in mezzo ai vari salvini opportunisti. La politica alta, quella al servizio del cittadino, della comunità, delle scelte sensate, dell'amore.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    05/05/2019 13:54:18

    Consiglio vivamente questo libro per chi ha intrapreso Giurisprudenza. Un libro vero, che fa riflettere, commuovere, arrabbiare.

    Leggi di più Riduci