€ 9,99

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Descrizione
Adonis Johnson non ha mai conosciuto suo padre, il famoso campione del mondo dei pesi massimi Apollo Creed, morto prima che lui nascesse. Ma non si può negare che abbia la box e nel sangue, e così decide di andare a Philadelphia, la città dove si tenne il leggendario incontro tra Apollo Creed e il duro di nome Rocky Balboa. Una volta arrivato nella città dell'amore fraterno, Adonis rintraccia Rocky e gli chiede di diventare il suo allenatore. Nonostante continui a sostenere di essere ormai fuori per sempre da quel mondo, Rocky vede in Adonis la forza e la determinazione che aveva visto in Apollo, il feroce rivale che era poi diventato il suo più caro amico. Dopo aver accettato di prenderlo sotto la sua ala, Rocky inizia ad allenare il giovane atleta, anche se l'ex campione sta combattendo contro un avversario più letale di chiunque abbia mai affrontato sul ring. Con Rocky al suo fianco, non passa molto tempo prima che ad Adonis si presenti l' opportunità di conquistare il titolo. Farà in tempo a sviluppare non solo la volontà ma anche il cuore di un vero combattente prima di salire sul ring?

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Andrea

    23/09/2018 07:10:26

    Film di gran lunga superiore al precedente Rocky Balboa. Qui il nostro Sylvester stallone, decisamente invecchiato e malinconico si offre come allenatore ad un giovane in rampa di lancio che poi si scopra essere il figlio di Apollo Creed. Gli incontri di boxe sono stati realizzati magnificamente, riuscendo a coinvolgere lo spettatore ma è tutta la storia della pellicola a essere interessante; vengono approfonditi i rapporti tra i protagonisti, Rocky in questo capitolo sembra un nonnetto in pensione, invecchiato male, malconcio che passa le sue giornate a vivere di ricordi. Dall'altra parte abbiamo un giovane turbolento che ha trascorso la sua vita in vari riformatori ma che grazie ai consigli di Rocky riesce a farsi un nome nel circuito della boxe. Insomma un film che mette tanta carne al fuoco,è forse il capitolo più "sentimentale" ma gli appassionati della boxe non resteranno certo delusi. Confermo l'ottima prova di Sylvester Stallone in un ruolo decisamente più umano e insolito per lui.se non è il migliore della serie poco ci manca.

  • User Icon

    caterina

    22/09/2018 15:52:52

    Magnifico,straordinario,emozionante film sul figlio di Apollo Creed con uno struggente Stallone: la sua miglior performance in assoluto, bellissimo. Un film imperdibile per tutti i fans della serie di "Rocky", non può mancare nella collezione! Il film è quasi un capolavoro, di poco sotto al primo Rocky ma meglio di tutti gli altri. Un film da vedere e rivedere, che insegna molto. Film spettacolare e molto toccante in alcune parti. La trama è avvincente e molto realistica e gli attori impeccabili. Stallone al top, meritava l'oscar per la sua interpretazione di uomo ormai anziano, sul viale del tramonto, che fa i conti con il suo passato e le sue sconfitte.

  • User Icon

    ILSanto

    18/05/2016 14:46:43

    Film bello ma non eccezionale. Grande performance recitativa di Sylvester Stallone che meritava il premio oscar. Il film è nostalgico, e in molti tratti copia il primo Rocky (in modo particolare nei match di pugilato). Questa pellicola ha lo stesso valore dell'ultimo capitolo della saga di "Rocky" (vale a dire "Rocky Balboa"), dove Rocky rivisita veramente tutti i luoghi del passato

  • User Icon

    mario farinelli

    02/05/2016 08:57:18

    Molto bello . Un grande film sulla boxe con un grandissimo Stallone. Ci sarà un seguito tipo Rocky2?

  • User Icon

    Marco

    24/04/2016 13:41:44

    A differenza di Balboa e di Rocky 5, questa è una bella storia, a tratti nostalgica, si rivisitano i luoghi del primo Rocky, molto emozionante, sembra quasi un film degli anni 70', con uno Stallone da rivalutare. Veramente bello.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione

Un Rocky tragico ed esemplare rivitalizza la saga con uno spin-off dalla suspense garantita e dal forte impatto emozionale

Trama
Adonis Creed, figlio illegittimo di Apollo, non ha mai conosciuto suo padre, morto sul ring prima che Adonis nascesse. Educato nell'agio dalla moglie di Apollo dopo un'infanzia difficile, Adonis ha un lavoro sicuro ma sceglie comunque la boxe e la strada, non può opporre resistenza al richiamo del destino. Per diventare un pugile professionista si rivolge all'unico uomo che può aiutarlo e insieme avvicinarlo a quel padre che non conoscerà mai: l'amico-rivale di Apollo, Rocky Balboa.

2016 - Golden Globe - Miglior attore non protagonista - Stallone Sylvester

  • Produzione: Warner Home Video, 2016
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 132 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Francese; Greco; Inglese per non udenti; Italiano per non udenti; Olandese
  • Formato Schermo: 1,78:1
  • Area2
  • Contenuti: dietro le quinte (making of): "Becoming Adonis"