Il culto del teschio e altri racconti

Henry S. Whitehead

Traduttore: R. Chiavini
Editore: La Ponga
Anno edizione: 2016
In commercio dal: 18 ottobre 2016
Pagine: Brossura
  • EAN: 9788897823537
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
È per un genere di narrativa sovrannaturale di tono insinuante, realistico e sobriamente efficace che lo ricorderanno i lettori di questa rivista, in cui sotto stati pubblicati venticinque dei suoi più bei racconti. Profondamente versato nel cupo folklore delle Indie Occidentali, e delle Isole Verginiin particolare, egli seppe cogliere lo spirito più autentico delle superstizioni del luogo, infondendolo in racconti la cui accurata ambientazione regionale suscita una sbalorditiva illusione di autenticità. Le sue storie jumbee popolarmente chiamate così a causa del frequente ricorso a una tipica credenza delle Isole Vergini - costituiscono un contributo durevole alla letteratura spettrale, mentre il suo frequente personaggio e narratore, Gerald Canevin (proiezione della sua personalità), sarà sempre ricordato come una figura affascinante e spontanea. (H.P. Lovecraft)

€ 15,20

€ 16,00

Risparmi € 0,80 (5%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Sandro Gramm. '74

    13/11/2018 10:07:23

    Gli scarti dei racconti inediti in italia di un autore che già di per se' non entusiasma, ne' per qualità di stile, ne' per inventiva. Qualche buon racconto sul folklore delle Indie occidentali, per la verità era già comparso in vecchie antologie , come "Jumbee", "L'uomo toro" e "Cassius", ma questa raccolta di infima qualità delude molto i lettori di lungo corso più esperti e preparati. Sconsigliato sopratutto agli appassionati di weird-horror classico.

Scrivi una recensione