Cuore. Ediz. integrale - Edmondo De Amicis - copertina

Cuore. Ediz. integrale

Edmondo De Amicis

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Collana: I MiniMammut
Anno edizione: 2015
Formato: Tascabile
Pagine: 254 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788854172647
Salvato in 118 liste dei desideri

€ 3,90

Venduto e spedito da LIBRIAMO

+ 4,99 € Spese di spedizione

Quantità:
LIBRO

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 3,90 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Pubblicato per la prima volta nel 1886 "Cuore" ottenne subito un grande successo. Il libro è basato sulla vita di tutti i giorni di una classe di alunni fra gli otto e i dieci anni in una scuola di Torino e degli adulti che li circondano. Il periodo storico riveste un'importanza fondamentale nel fare da sfondo alle vicende narrate e nel fornire il pretesto alle intenzioni dell'autore. Siamo infatti all'indomani dell'Unità d'Italia e De Amicis si prefigge come obiettivo principale quello di insegnare ai nuovi cittadini del Regno le cosiddette "virtù civili": l'amore per la patria, il rispetto per le autorità e per i genitori, lo spirito di sacrificio e l'eroismo, la carità e la pietà, l'obbedienza e la pazienza nelle tribolazioni. Introduzione di Marcello D'Orta.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,77
di 5
Totale 15
5
7
4
4
3
1
2
2
1
1
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    n.d.

    01/10/2019 10:35:26

    Un classico senza tempo da leggere a qualcosa si età

  • User Icon

    Mikhail Kononenko

    25/09/2019 08:30:32

    Questo libro l'ho letto in italiano e in russo. Era stato tradotto nel periodo sovietico e, purtroppo, alcuni brani soto stati tagliati dalla censura (per esempio, l'episodio dell'arrivo di Re alla città). E' davero un ottimo libro che ci insegna il valore di amicizia, di corraggio e d'amore. Sono sicuro che è molto prezioso per gli adolescenti.

  • User Icon

    Zoe

    24/09/2019 09:05:23

    Ritratto vivido di una scuola del passato che si dimostra sempre attuale per le dinamiche che intercorrono tra i ragazzini e anche tra gli insegnanti, sicuramente davvero illuminati per quei tempi (le bacchettate e i ceci sotto le ginocchia erano all'ordine del giorno). Un po' stucchevole in alcune storie ma nel complesso una lettura indicata sia ai ragazzini sia ai più grandicelli.

  • User Icon

    Alessandra

    22/09/2019 14:38:43

    Libro che andrebbe letto già in tenera età, aiuta ad apprezzare di più il nostro Paese

  • User Icon

    Cristina

    21/09/2019 13:00:05

    Libro ben fatto a scorrevole, consiglio sia per i più piccoli che per i più grandi, sia per la morale che per il contenuto stesso. Grazie

  • User Icon

    Camillo

    08/03/2019 12:04:09

    I protagonisti sono un bambino di dieci anni e il suo fedele diario, dove annota con perizia aneddoti di scuola, la maestrina dalla penna rossa, il severo maestro Perboni, il buon compagno Garrone, il povero figlio del carbonaio sono tra i piccoli grandi protagonisti dell'Italia risorgimentale. Lo scrittore Edmondo de Amicis, attraverso la penna del protagonista, fa notare le differenze che intercorrono tra i vari bambini, ponendo l’accento sulla provenienza sociale, l’educazione familiare, la disciplina e i valori che vengono dati dai genitori, che formano il carattere dei figli. Il libro Cuore però non è il racconto visto solo dalla prospettiva di Enrico, c’è anche la visione adulta dei genitori che, attraverso lettere affettuose, cercano di rimandargli insegnamenti molto importanti per affrontare la vita, le difficoltà e le delusioni di tutti i giorni. Cuore è un romanzo scritto per chi vuole riscoprire quei meravigliosi ed unici valori oramai quasi del tutto perduti nelle famiglie moderne e appassionarsi ad un pezzo importante della storia italiana.

  • User Icon

    Serena

    26/10/2018 14:22:31

    Questo libro non è adatto a tutte le età, secondo me. Preferibilmente consigliato per età adolescenziale

  • User Icon

    gianluca

    25/10/2018 14:01:58

    si possono fare due recensione a seconda che lo si sia letto da piccoli o da adulti. E' quello che mi è capitato: bene.. rileggendolo in età adulta l'ho semplicemente odiato..se avessi scritto queste due righe venti anni fa il giudizio sarebbe stato completamente diverso

  • User Icon

    Marzia

    23/09/2018 05:15:10

    Edmondo De Amicis riesce a coinvolgere qualsiasi lettore, adulto o bambino che sia, portandolo a capire il mondo interiore e la vita del protagonista del racconto. Esso è un grande classico che dovrebbe essere sempre custodito e letto periodicamente perché permette di leggere messaggi sempre nuovi. Consigliato.

  • User Icon

    Sabrina Aguilar

    21/09/2018 19:03:47

    Letto e riletto varie volte, libro che consiglio ma non adatto a tutte le età. Questo libro o piace o si odia, ma la storia è molto coinvolgente.

  • User Icon

    claudio

    21/09/2018 07:26:59

    Uno dei libri italiani più letti di sempre... un motivo ci sarà. Trascorrere un anno scolastico insieme ad Enrico ed i suoi compagni può insegnarci molto. Amicizia, solidarietà, rispetto: tutti questi valori collegano le vicende riportate quotidianamente dal protagonista sul proprio diario. Ogni mese, inoltre, la lettura di un brano aggiungerà un tocco di classe al tutto. Tra questi, indimenticabili, vanno assolutamente nominati la vedetta lombarda e il tamburino sardo, oltre a molti altri.

  • User Icon

    marcello di marzio

    03/11/2017 16:55:36

    in un periodo in cui abbiamo a che fare con bullismo e individualismo, un po' di sano socialismo e altruismo e' di vero aiuto....leggerlo e tenerlo nel cuore.

  • User Icon

    Mauro

    05/07/2014 23:18:16

    Di certo c'è una certa retorica in questo libro, ma è bellissimo! Struggente, allegro e commovente. Le lettere del padre bellissime, e i racconti mensili uno più bello dell'altro (specialmente"Sangue romagnolo" e "Dagli Appennini alle Ande").

  • User Icon

    30/03/2013 13:45:08

    E' da quando ero bambina che cerco disperatamente di concludere la lettura di questo romanzo. Interessante dal punto di vista puramente storico, ma per quanto riguarda la storia in sè...è abbastanza triste e smielata. Invito lo stesso a leggerlo!

  • User Icon

    kine

    13/03/2012 23:56:16

    Il buonismo nel libro, ad un certo punto, diventa insopportabile. Le lettere del padre le saltavo, dopo averne lette un paio, sembra ano tutte uguali: sempre alla ricerca del figlio perfetto.... Quando le leggevo mi immaginavo che da grande Enrico sarebbe diventato un hooligans, dalle troppe aspettative... Anzi direi che alla fine speravo in Franti e tenevo per lui... Forse è un Italia che non conosciamo, sicuramente non esiste più, ma ho trovato veramente "vecchio" questo classico italiano (parole come: iscuola, aperse, istudio) mi dispiace, con generosità, 2.....

Vedi tutte le 15 recensioni cliente
  • Edmondo De Amicis Cover

    Intrapresa ancor giovanissimo la carriera militare, dopo aver partecipato alla campagna del 1866, lasciò l’esercito per l’attività di giornalista, saggista e narratore. Nel 1891 aderì al socialismo, facendosi portavoce dell’atteggiamento filantropico della borghesia illuminata di fine secolo. Ottenne la fama con i bozzetti raccolti nel volume La vita militare (1868), cui seguirono colorite relazioni di viaggio (da Spagna, 1873, a Ricordi di Parigi, 1879). La sincera tensione morale della scrittura è l’elemento che ha fatto la fortuna della sua opera più celebre, Cuore (1886). Finzione di racconto-diario di un bambino di terza elementare, il libro ha avuto lungo successo ed è stato tradotto in tutte le principali lingue del mondo:... Approfondisci
Note legali