Editore: TEA
Collana: Saggistica TEA
Anno edizione: 2004
Formato: Tascabile
In commercio dal: 30 settembre 2004
Pagine: 340 p., Brossura
  • EAN: 9788850206445
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 8,08

€ 9,50

Risparmi € 1,42 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Maurizio

    15/01/2012 17:11:34

    Bellissimo libro su Dante, il suo tempo, la sua storia. Suddiviso in 3 parti, dedicate alla "preistoria" di Dante, cioe' all'epoca prima della nascita del poeta; poi alla prima parte della vita e alla seconda fino alla morte. Con tavole comparative di papi, imperatori tedeschi, re francesi, che - consultabili in tempi reali - aiutano la lettura. E poi tanti piccoli capitoli, su personaggi, vicende storiche, politiche ed economiche dell'Eta' di Mezzo che si rimandano l'uno all'altro. Un ennesimo successo del grande poligrafo e operatore culturale non da molto scomparso. Mi ricorda per la molteplicita' degli interessi Oreste del Buono. Ce ne fossero su altri personaggi e altri periodi: aiuterebbero ad alzare il livello medio della cultura degli italiani.

  • User Icon

    Pico

    05/05/2008 13:07:42

    Con un velo d'ilarità, Dossena ci presenta personaggi e situazioni accaduti durante la vita del poeta. Ogni paragrafetto può essere inteso come una mini-digressione dalla figura centrale di Dante. Interessanti alcuni appunti biografici per ciò che riguarda papi, re e figure storiche di rilievo. Il libro è tendenzialmente approfondito sulla successione delle varie lingue del 1200-1300, ma senza esagerare. Il libro permette inoltre di osservare contemporaneamente diversi aspetti storici degli anni in oggetto; stimola la curiosità su talune figure e avvenimenti. Dossena non vuole far da professore, ma da' consigli equi sull'approccio alla lettura della "Comedia". Consigliato a tutti i curiosi di Dante, del periodo 1200-1300 e della storia che ne consegue. A me è piaciuto molto.

  • User Icon

    roberto cocchis

    12/07/2005 14:32:40

    Una lettura quanto mai istruttiva e piacevole, la riprova che, nelle mani giuste e con lo spirito giusto, la cultura può essere uno dei grandi piaceri della vita, la perfetta antitesi alla noia e alla banalità. Da leggere, rileggere e diffondere.

  • User Icon

    elisa s

    06/01/2005 14:28:27

    il libro mi sta aiutando a preparare un esame. splendido perdersi in quell'ammasso di informazioni che ci fornisce dossena, sembra quasi di esserci. squisito il gusto di raccontare dell'autore, squisito!

Vedi tutte le 4 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione